Satorare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Satorare
Satorare.JPG
Una scena del film
Titolo originaleSatorāre (サトラーレ?)
Paese di produzioneGiappone
Anno2001
Durata128 minuti
Generedrammatico
RegiaKatsuyuki Motohiro
SoggettoMasashi Todayama
SceneggiaturaMasashi Todayama
Produttore esecutivoToshio Suzuki
Casa di produzioneHakuhodo, Nippon Television Network, Robot Communications, Studio Ghibli, Studio Kajino, Toho Company,
FotografiaOsamu Fujiishi
MontaggioTakuya Taguchi
MusicheToshiyuki Watanabe
ScenografiaKyôko Heya
Interpreti e personaggi

Satorāre (サトラーレ?) (anche conosciuto con il titolo inglese Transparent: Tribute to a Sad Genius) è un film del 2001, diretto da Katsuyuki Motohiro e scritto da Masashi Todayama. Distribuito il 17 marzo 2001 in Giappone, il 5 ottobre in Spagna (dove venne proiettato presso lo Sitges Film Festival) ed il 21 novembre 2003 nella Corea del Sud, è stato prodotto dallo Studio Kajino (sussidiario dello Studio Ghibli), ma non venne accreditato nei titoli di coda. Invece, in quelli dell'edizione R3 DVD, fu messo in coda alle aziende produttrici con il nome di "Ghibli Studio".

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I "Satorare" sono persone affette da una malattia che rende ogni pensiero un'onda pneumatronica che si diffonde nel vicinato. Non sono consapevoli di avere questa malattia né ne vengono informati, per non rischiare che commettano suicidio. Sono inoltre geniali e pertanto vengono trattati sotto la protezione del governo in segreto. Uno dei Satorare, il giovane medico Kenichi, è preoccupato in quanto permette di esaminare il paziente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]