Kumo no yō ni kaze no yō ni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kumo no yō ni kaze no yō ni
雲のように風のように
Generecommedia, drammatico, storico
Film TV anime
RegiaHisayuki Toriumi
SoggettoKen'ichi Sakemi (romanzo)
SceneggiaturaAkira Miyazaki
Char. designKatsuya Kondō
Dir. artisticaYūji Ikeda
MusicheHaruhiko Maruya
StudioStudio Pierrot
ReteNippon Television
1ª TV21 marzo 1990
Episodiunico
Rapporto4:3
Durata80 min

Kumo no yō ni kaze no yō ni (雲のように風のように?), conosciuto nel mondo anche con il titolo in inglese Like the Clouds, Like the Wind, è un anime televisivo prodotto in Giappone dallo Studio Pierrot per la NTV e basato sul romanzo di Ken'ichi Sakemi Kōkyū shōsetsu. Viene spesso considerato in maniera erronea un film dello Studio Ghibli, per via del caratteristico character design di Katsuya Kondō (che per l'appunto aveva lavorato presso la casa di produzione), per un errore di un traduttore amatoriale che aveva attribuito la sceneggiatura ad Hayao Miyazaki anziché ad Akira Miyazaki[1], e anche per l'elevata qualità tecnica dell'animazione, soprattutto per un'opera destinata alla TV. Ciononostante, lo studio non ha avuto alcun coinvolgimento nella sua realizzazione.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ginga è una ragazza semplice ma energica, che vive con suo padre lontano dalla capitale dell'impero nell'antica Cina. Quando apprende l'opportunità di diventare una concubina del giovane nuovo imperatore, con la possibilità di ottenere una fornitura di cibo regolare, ella convince suo padre a lasciarla andare. Una volta nella capitale, incontra tutte le altre potenziali mogli, ognuna delle quali ha vari motivi per trovarsi lì. Tutte loro devono imparare a leggere e a scrivere, a sapere la storia del loro paese e ad acquisire i modi corretti per essere nella corte reale.

L'entusiasmo di Ginga tende a metterla nei guai il più delle volte, ma funziona a suo vantaggio quando si apprende che la moglie dell'ex imperatore, che non è la madre dell'attuale reggente, sta complottando il tradimento contro il questi, e che una schiera di ribelli si sta dirigendo al palazzo.

Romanzo[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo, intitolato Kōkyū shōsetsu (後宮小説? lett. "Storia dell'harem"), vinse il Japan Fantasy Novel Award nel 1989 e venne pubblicizzato per la realizzazione di una sua trasposizione cinematografica dalla Mitsui Real Estate. È stato pubblicato sia in formato brossura che bunkobon.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Kumo Kaze, come venne successivamente chiamato per brevità, venne trasmesso senza stacchi pubblicitari (un fatto senza precedenti) per la prima volta il 21 marzo 1990 durante le vacanze nazionali per l'equinozio primaverile. Venne poi pubblicato su DVD nel 2002. Fuori dal Giappone risulta tuttora inedito.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Canzone[modifica | modifica wikitesto]

Kumo no yō ni kaze no yō ni

Testi: Anju Mana
Musica: Tetsurō Kugizaki
Arrangiamenti: Etsuko Yamakawa
Voce: Ryōko Sano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Justin Sevakis, Buried Treasure: Like the Clouds, Like the Wind, Anime News Network, 8 febbraio 2007. URL consultato il 1º febbraio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga