Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Memories (film 1995)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Memories
Memories 014.JPG
La città-fortezza del terzo episodio del film.
Paese di produzioneGiappone
Anno1995
Durata110 min
Rapporto1.85:1
Generedrammatico, grottesco, fantascienza
RegiaKoji Morimoto ("Magnetic Rose"), Tensai Okamura("Stink Bomb"), Katsuhiro Ōtomo ("Cannon Fodder")
SoggettoKatsuhiro Ōtomo
SceneggiaturaSatoshi Kon ("Magnetic Rose"), Katsuhiro Ōtomo ("Stink Bomb", "Cannon Fodder")
ProduttoreEiko Tanaka
MontaggioTakeshi Seyama
MusicheYoko Kanno, Jun Miyaki, Hiroyuki Nagashima

Memories (メモリーズ Memorīzu?) è un lungometraggio d'animazione giapponese composto da tre episodi, prodotto dalla Bandai Visual nel 1995, e realizzato sulla base di un'idea di Katsuhiro Ōtomo dagli studi Madhouse e Studio 4°C. È stato pubblicato in Italia in DVD dalla Sony Pictures.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnetic Rose (彼女の想いで Kanojo no omoide?, lett. "I ricordi della signora")

Il primo episodio, diretto da Koji Morimoto, è basato sul racconto di Katsuhiro Ōtomo "Kanojo no omoide" e racconta di due astronauti in missione che si mettono alla ricerca dell'origine di un segnale di emergenza captato dalla loro astronave, per poi ritrovarsi in un mondo magnifico e allucinante, creato dai ricordi di una misteriosa donna, la cui anima sembra ancora legata al suo interno.

Stink Bomb (最臭兵器 Saishū heiki?, lett. "L'arma puzzolente")

Il secondo episodio, diretto da Tensai Okamura, è la storia di un giovane chimico che, per un tragico errore, si trasforma accidentalmente in una micidiale arma biologica diretta verso la città di Tokyo.

Cannon Fodder (大砲の街 Taihō no machi?, lett. "La città dei cannoni")

Il terzo ed ultimo episodio, diretto da Katsuhiro Ōtomo, descrive la giornata di una cittadina disseminata di cannoni la cui unica attività è quella di aprire il fuoco verso un non rivelato e lontano nemico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]