Resident Evil: Umbrella Corps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Resident Evil: Umbrella Corps
videogioco
Titolo originale(バイオハザード アンブレラコア)
(Biohazard: Umbrella Corps)
PiattaformaPlayStation 4, Microsoft Windows
Data di pubblicazioneGiappone 23 giugno 2016
Flags of Canada and the United States.svg 21 giugno 2016
Zona PAL 21 giugno 2016
GenereSparatutto in prima persona tattico
TemaHorror, Fantascienza
SviluppoCapcom
PubblicazioneCapcom
ProduzioneMasachika Kawata
James Vance
MusicheKota Suzuki, Akihiko Narita, Azusa Kato, Yasumasa Kitagawa
SerieResident Evil
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputDualShock 4 tastiera, mouse
Motore graficoUnity
SupportoDownload digitale
Distribuzione digitalePlayStation Network, Steam
Fascia di etàACB: MA · BBFC15 · CEROD · ESRBM · PEGI: 18

Resident Evil: Umbrella Corps, conosciuto in Giappone come Biohazard: Umbrella Corps (バイオハザード アンブレラコア Baio Hazādo Anburera Koa?), è un videogioco basato sul genere competitivo online a squadre, sviluppato da Capcom. Esso è uno spin-off della serie di Resident Evil (23° nel complesso), fu pubblicato in tutto il mondo nel giugno 2016. Il gioco ha ricevuto critiche negative dalla critica ed è ora considerato uno dei peggiori videogiochi di tutti i tempi.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è stato sviluppato dallo studio di Capcom in Osaka, che è il quartier generale di Capcom[1]. L'obiettivo del team è quello di creare un gioco con combattimenti dal ritmo frenetico con un'esperienza multigiocatore[2]. Invece di un grande ambiente aperto, le mappe presenti nel gioco sono solitamente piccole[2]. Il gioco ha influenzato gli sparatutto western per Microsoft Windows[3]. Il nome "Resident Evil: Umbrella Corps" è stato registrato da Capcom il 29 luglio 2015 ed è stato rivelato alla conferenza stampa di Sony Computer Entertainment al Tokyo Game Show del 2015. È un gioco scaricabile, ed è stato rilasciato per Microsoft Windows e PlayStation 4 nel maggio 2016. Il gioco è stato successivamente posticipato al 21 giugno 2016. Il gioco è stato creato per festeggiare i 20 anni della serie e fa parte della serie principale.[4].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La parte in single player del gioco si chiama L'Esperimento, si svolge nel 2012 e 2013. C'è un agente con nome in codice 3A-7. L'organizzazione a cui appartiene, la Umbrella Co. che poi si rivela di essere l "Umbrella Corporation" in Resident Evil 7: Biohazard; una nuova organizzazione che usa il nome dell'azienda Umbrella. 3A-7 viene inviato in missione dai superiori per testare nuove attrezzature come lo Zombie Jammer. Una volta che il test ha avuto successo, i suoi superiori cercano di ucciderlo mandandolo in missioni più pericolose. L'esperimento termina con 3A-7 superando tutte le probabilità e sopravvivendo a tutte le missioni, spaventando i suoi superiori. È implicito che 3A-7 sia l'agente HUNK o che possieda lo stesso livello di abilità di lui. Inoltre, il Comandante (un potente funzionario di alto rango dell'Umbrella Corporation) potrebbe essere un clone di un personaggio molto conosciuto.

Invece la parte multiplayer del gioco si svolge nel 2016, tre anni dopo gli eventi di Resident Evil 6 e 13 anni dopo il crollo della Umbrella Corporation nel 2003/2004[5]. Anche se la Umbrella Corporation è stata sciolta, una grande quantità di preziose informazioni di dati di ricerca sugli virus virali lasciate dalle loro passate attività sono state prese da altri ricercatori. Il gioco elenca 10 organizzazioni concorrenti che utilizzano le proprie forze speciali per recuperare la ricerca perduta della vecchia Umbrella Corporation: Suntech Samurai Co., Suntech Ninja Co., Medvedev, Sheng-Ya Pharmaceutical, Aeolus Edge East, Aeolus Edge West, Tenenti Inc., Saurian Corporation, Akembe Chemical e Rashid-Sahir Industries. Inoltre ci sono luoghi che sono stati distrutti come Spencer Mansion e Raccoon City servono solo per scopi di allenamento.

Diverse aziende desiderano avere il possesso dei dati di ricerca dell'Umbrella in particolare quelli che riguardano le loro tecnologie di armi biologiche, una ricerca che inevitabilmente li porta in conflitto diretto con altre società che cercano anche le stesse cose. Di conseguenza, queste multinazionali inviano mercenari in diversi posti infestati da zombi per cercare i segreti perduti dell'Umbrella[6].

Organizzazioni bioterroristiche[modifica | modifica wikitesto]

Qui sotto sono state elecante le aziende concorenti che con le loro forze cercano di recuperare tutti gli archivi della vecchia Umbrella Corporation.

  • Aeolus Edge East: industria della difesa con sede a New York, fabbrica armi da fuoco e veicoli da combattimento.
  • Aeolus Edge West: industria che ha sede in San Francisco e sviluppa jet da combattimento.
  • Akembe Chemical: azienda che si trova in Africa e sua volta fa ricerche e sviluppa B.O.W (Armi Bio Organiche).
  • Medvedev: compagnia russa sviluppa e ricerca B.O.W.
  • Rashid-Sahir Industries: società con sede a Dubai sviluppa B.O.W.
  • Saurian Corporation: azienda che sviluppa e ricerca B.O.W.
  • Sheng-Ya Pharmaceutical: azienda farmaceutica con sede in Cina.
  • Suntech Samurai Co: compagnia giapponese sviluppa e ricerca B.O.W.
  • Suntech Ninja Co: compagnia giapponese sviluppa e ricerca B.O.W.
  • Tenenti Inc.: compagnia militare privata italiana.

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

Le recensioni del gioco sono state tutte negative[7]. Molti recensori hanno paragonato Resident Evil: Umbrella Corps alla saga Call of Duty ed a Resident Evil: Operation Raccoon City, che a sua volta ha avuto una media quasi sufficiente.

Pubblicazione Voti
Destructoid 3/10[8]
EGM 5.5/10[9]
Famitsu (PS4) 36/40[10]
Game Informer 5/10[11]
Game Revolution 1.5/5 stelle[12]
GameSpot 3/10[13]
IGN 3.8/10[14]
Polygon 3/10[15]
Spaziogames 4.5/10[16]
VideoGamer.com 4/10[17]
Metarecensioni Voto
GameRankings basato su 36 recensioni 38.47% (PS4) [18]
GameRankings basato su 10 recensioni 36.60% (PC) [19]
Metacritic basato su 55 recensioni 38% (PS4) [20]
Metacritic basato su 15 recensioni 36% (PC) [21]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael McWhertor, Umbrella Corps is like a mini Counter-Strike with Resident Evil zombies, in Polygon, 17 settembre 2015. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  2. ^ a b (EN) Alice O'Connor, Not Resident Evil: Multiplayer Spin-off Umbrella Corps, in Rock, Paper, Shotgun, 15 settembre 2015. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) Jeremy Parish, Will Umbrella Corps' Unique Ideas be Enough to Sell Resident Evil Fans on eSports?, in USgamer, 18 settembre 2015. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Michael McWhertor, Resident Evil Umbrella Corps is Canon, Takes Place After Resident Evil 6, in Gamnesia, 21 settembre 2015. URL consultato il 28 maggio 2018.
  5. ^ (EN) Justin Haywald, Where Does Umbrella Corps Fit in the Resident Evil Timeline?, in IGN, 26 settembre 2015. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  6. ^ (EN) Matt Miller, Umbrella Corps, in Game Informer, 17 settembre 2015. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  7. ^ (EN) Umbrella Corps for PlayStation 4 Reviews, su Metacritic. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  8. ^ Umbrella Corps review, su egmnow.com.
  9. ^ Review: Umbrella Corps, su destructoid.com.
  10. ^ Famitsu Review Scores: Issue 1437, su gematsu.com.
  11. ^ "Undead On Arrival - Umbrella Corps - PlayStation 4", su gameinformer.com.
  12. ^ Umbrella Corps Review, su gamerevolution.com.
  13. ^ "Umbrella Corps Review", su gamespot.com.
  14. ^ "Umbrella Corps Review", su ign.com.
  15. ^ "Umbrella Corps Review", su polygon.com.
  16. ^ Recensione di Resident Evil Umbrella Corps, su spaziogames.it.
  17. ^ "Umbrella Corps Review", su videogamer.com.
  18. ^ Recensioni di "Umbrella Corps ", su gamerankings.com.
  19. ^ Recensioni di "Umbrella Corps ", su gamerankings.com.
  20. ^ Recensioni di "Umbrella Corps ", su metacritic.com.
  21. ^ Recensioni di "Umbrella Corps ", su metacritic.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi