Resident Evil: Vendetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Resident Evil: Vendetta
Titolo originale Biohazard: Vendetta
Paese di produzione Giappone
Anno 2017
Durata 97 minuti
Rapporto 1.85 : 1
Genere animazione, orrore, azione, fantascienza
Regia Takanori Tsujimoto
Soggetto tratto dal videogioco Resident Evil
Sceneggiatura Makoto Fukami, Joe McClean
Produttore Hiroyuki Kobayashi, Kei Miyamoto, Hiroyasu Shinohara, Kosei Sugimoto
Produttore esecutivo Takashi Shimizu
Distribuzione (Italia) The Space Extra
Musiche Kenji Kawai
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Resident Evil: Vendetta è un film in computer grafica diretto da Takanori Tsujimoto e uscito in versione digitale in Giappone il 27 maggio 2017.

È il terzo capitolo dopo Resident Evil: Degeneration e Resident Evil: Damnation e si colloca temporalmente tra i videogiochi Resident Evil 6 e Resident Evil 7: Biohazard.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo nuovo capitolo della saga ritroviamo i tre protagonisti, l'agente del BSAA Chris Redfield, la ricercatrice Rebecca Chambers e l'esperto in materia Leon Scott Kennedy. Qui i tre dovranno affrontare Glenn Arias, assieme al suo braccio destro Maria Gomez, un affascinante trafficante di armi biologiche che vuole diffondere il virus Trigger sulla città di New York a causa della morte della sua futura moglie.[2][3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale giapponesi il 27 maggio 2017, mentre negli USA per il 19 giugno dello stesso anno e in Italia è stato distribuito direttamente in home video.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]