Renato Liprandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Renato Luigi Liprandi (Torino, 12 dicembre 1949[1]) è un attore, scrittore e drammaturgo italiano di teatro, cinema e televisione. È noto al pubblico italiano per il ruolo di Augusto De Marinis in Camera Café.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lavorò inizialmente come disegnatore nella casa automobilistica torinese Lancia dal 1971 al 1980, prima di licenziarsi e intraprendere a tempo pieno la carriera di attore.[2] Molto attivo in teatro, Liprandi è anche autore di testi per il palcoscenico nonché apprezzato scrittore di racconti surreali, che lui stesso definisce "dell'incubo"; i suoi modelli sono Franz Kafka ed Edgar Allan Poe.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi TV[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Don Milani, Lu Pani si chiama pani, regia di P. G. Gili (1977)
  • Sacco e Vanzetti, La strega e la corista, La favola d'acciaio, A due emarginati con amore, La voce nella tempesta, Oh che bel castello, regia P. G. Corrado (1977-1981)
  • Copione la rivoluzione è finita, , Il machia, regia R. Cesa (1981-1983)
  • Gli uccelli, regia di A. Valleggi (1982)
  • Oplà maresciallo!, regia di M. Scaglione (1982)
  • La monaca di Monza, Ariel, regia di G. Franco (1983)
  • La patente, Bellavita, Casina, regia di F. Urban (1984)
  • La locandiera, Gli innamorati, L'uomo la bestia e la virtù, Marionette in libertà, regia di L. Ghibaudi (1985-1988)
  • 'Na cosa nostra, Achille Ciabotto medico condotto, regia di G. Molino(1986-1987)
  • Pamela, Trappola per topi, La mandragola, La coppia esplosiva (1990-1994)
  • Non ti conosco più, Un curioso accidente, La passione secondo noi, regia di F. Casacci (1992)
  • Cecé, L'uomo dal fiore in bocca, Poeti contro la mafia, L'artrite, Crepar dal ridere, regia di P. G. Corrado (1995-1998)
  • Trappola per topi, Assassinio sul nilo (1996)
  • Mister Jazz, Billie Holliday, Ella, Frank Sinatra, Nat King, Ti ricordi Broadway, Mille lire al mese (1990-2010)
  • Sei personaggi in cerca di cadavere, Americani, Le Jene, Il mistero delle lacrime di Giada, regia di I. Perna (2007-2010)
  • I sacchi animati, La scatola magica, Anennodi, Odradek, Una partita all'oca, Fiabacadabra, Mi devo suicidare!, Belli fuori, La zia è qui!, Come ridiventai direttore, La cena dei single, regia di R. Liprandi
  • Medico per forza (2013)
  • Uno sconosciuto con mia moglie, regia di Antonio Valleggi (2017)

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Renato Liprandi, Il cunicolo e la scala e altri racconti, Edizioni Triskel, 2008, EAN 9788895127194.
  • Renato Liprandi, Come diventai direttore, Seneca Edizioni, 2012, EAN 9788861223721.
  • Renato Liprandi, Una scalata fantastica, Youcanprint Edizioni, 2018, ISBN 978-88-27849-71-2.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco Artisti Settore Audiovisivo Rappresentati da Nuovo IMAIE (al 31/01/2014) (PDF), Istituto mutualistico per la tutela degli artisti interpreti ed esecutori, p. 51. URL consultato il 17 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2015).
  2. ^ Filmato audio CronacaQui intervista Renato Liprandi, su YouTube, CronacaQui, 4 gennaio 2010, a 1 min 30 s.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]