Rocco Schiavone (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rocco Schiavone
Titolo originale Rocco Schiavone
Paese Italia
Anno 2016 – in produzione
Formato serie TV
Genere poliziesco, drammatico
Stagioni 1 Modifica su Wikidata
Episodi 6 Modifica su Wikidata
Durata 100 min (episodio)
Lingua originale italiano
Rapporto 16:9
Crediti
Regia Michele Soavi
Soggetto Antonio Manzini
Sceneggiatura Antonio Manzini, Maurizio Careddu
Interpreti e personaggi
Fotografia Michele D'Attanasio
Musiche Corrado Carosio, Pierangelo Fornaro
Produttore Rosario Rinaldo
Produttore esecutivo Ludovico Bessegato, Alessandro Passadore
Casa di produzione Cross Production, Rai Fiction
Prima visione
Dal 9 novembre 2016
Al in corso
Rete televisiva Rai 2

Rocco Schiavone è una serie televisiva italiana diretta da Michele Soavi, trasmessa dal 9 novembre 2016 su Rai 2.

La serie è tratta da due racconti brevi e quattro romanzi di Antonio Manzini, incentrati sul personaggio immaginario letterario di Rocco Schiavone.[1] Grazie ai dati auditel, che hanno registrato una media di 3,3 milioni di telespettatori a puntata con uno share oltre il 13%, il presidente della casa di produzione della fiction ha annunciato che la produzione di Rocco Schiavone 2 inizierà a partire dall’estate 2017, periodo in cui verrà strutturata la trama dei nuovi episodi, le cui riprese partiranno da marzo 2018.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il vicequestore della polizia Rocco Schiavone viene trasferito da Roma ad Aosta per motivi disciplinari, e indaga su vari casi avvenuti nel capoluogo valdostano.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 6 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Opere letterarie da cui è tratta la serie, televisionando.it, 2 novembre 2016. URL consultato il 3 novembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione