Luca Lucini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luca Lucini (Milano, 26 novembre 1967) è un regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a lavorare come regista di videoclip di vari cantanti italiani, tra cui Edoardo Bennato, Rudy Marra, Ligabue, Giorgia, Laura Pausini e i Pooh. Nel 2002 gira il suo primo cortometraggio Il sorriso di Diana, che fa parte del film Sei come sei, formato da sei cortometraggi di sei diversi registi.

Nel 2004 diventa noto grazie al suo primo lungometraggio, Tre metri sopra il cielo, tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia. Il protagonista maschile è interpretato da Riccardo Scamarcio, che Lucini richiama anche per la sua seconda regia, L'uomo perfetto (2005).

Nel 2008 dirige Amore, bugie e calcetto e Solo un padre, nel 2009 la commedia corale Oggi sposi. Nel novembre 2010 esce La donna della mia vita con Stefania Sandrelli, Luca Argentero e Alessandro Gassmann, seguito, nel 2015 da Teatro alla Scala - Il tempio delle meraviglie.

Per il 2016 sono in uscita altre due opere da lui dirette: Leonardo Da Vinci - Il genio a Milano e Nemiche per la pelle.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

  • Baci Perugina, Calzedonia, Illycaffè, Fratelli Orsero, Caffitaly.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90308585 · LCCN: (ENno2008017597 · SBN: IT\ICCU\RAVV\403457