Peugeot Type 190 S

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peugeot Type 190 S
Peugeot Type 190 03.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Peugeot
Tipo principale torpedo
Altre versioni coach e spider
Produzione dal 1928 al 1931
Sostituisce la Peugeot 5CV
Sostituita da Peugeot 201
Esemplari prodotti 33677
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3400 mm
Larghezza 1300 mm
Passo 2270 mm
Altro
Auto simili BMW Dixi

La Type 190 S era un'autovettura di fascia bassa prodotta tra il 1928 ed il 1931 dalla Casa automobilistica francese Peugeot.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

La Type 190 fu lanciata alla fine del 1928 per sostituire la Peugeot Quadrilette, piccola vetturetta risultata un vero best-seller negli anni venti. La Type 190S era anch'essa una piccola vetturetta, ma di impostazione più tradizionale rispetto alla Quadrilette. Rinunciò infatti a soluzioni originali come i due posti in tandem tipico della maggior parte delle Quadrilette. Disponibile sia come torpedo, sia come coach, sia anche come spider, la Type 190 S montava un piccolo motore a 4 cilindri da 695 cm³ in grado di erogare una potenza massima di 14 CV e di spingere la vettura ad una velocità massima di 60 km/h.

Le prestazioni erano quindi modeste, ma in linea con la concorrenza dell'epoca. Le dimensioni erano piuttosto ridotte e non lasciavano molto spazio al comfort. Ciononostante, la Type 190 S riscosse un enorme successo e fu venduta in oltre 33 000 esemplari fino al 1931. Nel 1929 fu lanciata la Peugeot 201, ossia la vettura che avrebbe affiancato e poi sostituito la Type 190 S, rinnovando così i successi commerciali della piccola Peugeot.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili