Peugeot PG

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La sigla Peugeot PG identifica una piccola famiglia di motori a scoppio prodotti dal 1923 al 1929 dalla Casa automobilistica francese Peugeot.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una famiglia di motori a 4 cilindri dalle soluzioni tutto sommato abbastanza convenzionali, in quanto sono caratterizzati dalla distribuzione a valvole laterali, tranne il primo di questi motori a debuttare, che invece montava un più moderno schema a valvole in testa con asse a camme laterale e bilanciere. Proposto come soluzione sperimentale, questa variante venne poi pensionata rapidamente pe far spazio ad unità motrici di tipo più tradizionale. In ogni caso, i motori PG derivano direttamente dai motori NG, di cui conservano diverse componenti. Durante la loro produzione, la gamma dei motori PG si è diversificata in tre differenti livelli di cilindrata: partendo dal primo motore da 1525 cm³, si è passati all'unità da 1615 cm³ ed infine a quella da 1393 cm³.
Di seguito vengono mostrate le differenze tra una versione e l'altra, nonché le applicazioni di tali motori:

I motori PG hanno trovato applicazione nei modelli Peugeot di fascia media degli anni '20 del secolo scorso, tra cui la Type 181
Variante Alesaggio
x corsa (mm)
Cilindrata (cm³) distribuzione Potenza (CV) Applicazioni Anni di
produzione
PG 68x105 1525 asse a camme laterale
valvole laterali
28 Peugeot Type 177B 1924-26
PG2 asse a camme laterale
valvole in testa con bilancieri
32 Peugeot Type 173 S 1923-26
PG4 70x105 1615 asse a camme laterale
valvole laterali
40 Peugeot Type 181 1925-28
PG5 65x105 1393 - Peugeot Type 177 M 1926-28
PG6 70x105 1615 40 Peugeot Type 177 R 1928-29

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Toutes les Peugeot, René Bellu, Jean-Pierre Delville Éditeur
  • Peugeot - L'aventure automobile, Dominique Pagneux, ETAI

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]