Peugeot XN

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Peugeot XN era un motore a scoppio prodotto tra il 1970 ed il 1992 dalla casa automobilistica francese Peugeot.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Questo motore era una versione maggiorata del motore XM da 1.8 litri già impiegato sulle Peugeot 504 di base. Oltre che il modello di destinazione, i due motori condividevano quindi anche caratteristiche tecniche molto simili tra loro.
Il motore XN differisce dall'unità XM per l'alesaggio, aumentato di 4 mm, il che ha fatto lievitare la sua cilindrata a 2 litri. Per il resto, l'impostazione è rimasta la stessa del motore da 1.8 litri.
In generale, le caratteristiche dei motori XN erano quindi le seguenti:

Il motore XN è stato proposto all'inizio sulla 504 ed in seguito anche sulla sua erede, la 505, in tre versioni. Eccone di seguito le caratteristiche.

XN1[modifica | modifica wikitesto]

Dietro questa sigla si nasconde la versione di base dei motori XN. Tale versione, introdotta nel 1970, era caratterizzata come segue:

Questo motore ha subito diversi step evolutivi: a partire dal 1977, la potenza ha subito un incremento, portandosi a 96 CV a 5200 giri/min, mentre la coppia massima ha subito un calo, fermandosi a 160 N·m a 3000 giri/min. Tale versione è spesso indicata con la sigla XN1A. Inoltre, dal 1984, la potenza ha conosciuto un ulteriore incremento, passando da 96 a 100 CV, stavolta a 5000 giri/min, mentre il picco di coppia è rimasto invariato. Infine, dal 1985, vi fu un altro sensibile incremento di potenza, salita fino a 108 CV a 5250 giri/min. In questa occasione, la coppia massima salì, portandosi a 169 N·m, sempre a 3000 giri/min.

Questo motore è stato montato su:

  • 504 GL (1970-80);
  • 504 Break GL (1971-80);
  • 504 Familiale (1971-83);
  • 504 Break GR (1980-82);
  • 505 GL (1979-85);
  • 505 Break GL (1982-88);
  • 505 GR/SR (1979-88);
  • 505 GR/SR/ST/SX (1988-92).

XN2[modifica | modifica wikitesto]

Questa versione si differenziava dalla precedente essenzialmente per l'alimentazione ad iniezione. Queste erano le caratteristiche principali:

  • alimentazione: iniezione meccanica Kugelfischer;
  • rapporto di compressione: 8.35:1;
  • potenza massima: 104 CV a 5200 giri/min;
  • coppia massima: 165 N·m a 3000 giri/min.

Questo motore ha trovato applicazione su:

  • 504 Iniezione (1970-74);
  • 504 TI (1974-80);
  • 504 Coupé 2.0 (1970-83);
  • 504 Cabriolet (1970-83);

Anche questa versione ha subito una sua evoluzione, in questo caso leggerissima. Infatti, dal 1977, grazie all'innalzamento del rapporto di compressione da 8.35 ad 8.8:1, la potenza massima è passata da 104 a 106 CV, mentre la coppia massima crebbe da 165 a 168.7 N·m.

XN6[modifica | modifica wikitesto]

Questa versione era destinata unicamente alla 604 SR (1980-81), modello a tiratura limitata riservata unicamente alle cariche politiche francesi, ed alle 505 STI previste per il mercato statunitense, e commercializzate tra il 1980 ed il 1990. Come nell'unità XN2, l'alimentazione era ad iniezione, ma nel caso dell'unità XN6 essa era gestita elettronicamente. La potenza massima era però relativamente ridotta a causa delle severe norme antinquinamento vigenti già all'epoca oltreoceano. Raggiungeva infatti 96 CV, come nei motori XN1A a carburatore.

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Del 2 litri XN è esistita un'altra variante, anche in questo caso depotenziata, la cui potenza massima si fermava a soli 82 CV a 5000 giri/min. L'alimentazione era anche in questo caso a carburatore. Questo motore ha trovato applicazione sulle Peugeot 505 Break GL (1981-82).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]