Peter Hans Kolvenbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peter Hans Kolvenbach in una foto del 2006

Peter Hans Kolvenbach (Druten, 30 novembre 1928Beirut, 26 novembre 2016) è stato un gesuita olandese, preposito generale dell'ordine dal 1983 al 2008.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto in un centro nei pressi di Nimega, Kolvenbach ha compiuto gli studi liceali presso un collegio della Compagnia di Gesù: ha iniziato il noviziato nel 1948.

Conclusi gli studi filosofici è stato assegnato alla casa di Beirut, in Libano, dove ha conseguito il dottorato in teologia ed è stato ordinato sacerdote nel 1961.

Ha insegnato linguistica all'Aia, a Parigi ed all'Université de Saint-Joseph di Beirut: nel 1981 è stato nominato rettore del Pontificio Istituto Orientale.

Già superiore della provincia medio-orientale della Compagnia, dopo le dimissioni di Pedro Arrupe dalla carica di preposito generale dell'ordine e un breve interregno gestito dal delegato personale papale Paolo Dezza, padre Kolvenbach è stato eletto suo successore (13 settembre 1983).

Nel 2006 ha manifestato a papa Benedetto XVI la sua intenzione di abbandonare il generalato al raggiungimento degli ottant'anni di età: il 14 gennaio 2008, davanti alla XXXV congregazione generale dell'ordine, ha così presentato le sue dimissioni, conservando il titolo di preposito emerito.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44938166 · ISNI (EN0000 0001 0894 0302 · LCCN (ENn88016603 · GND (DE131537334 · BNF (FRcb121446064 (data) · BNE (ESXX988944 (data) · WorldCat Identities (ENn88-016603