On the Night

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
On the Night
ArtistaDire Straits
Tipo albumLive
Pubblicazione10 maggio 1993
Durata75:30
Dischi1
Tracce10 (CD) 13 (DVD)
GenereRoots rock[1][2]
Blues rock[1][2]
Country rock[1][2]
EtichettaVertigo
ProduttoreGuy Fletcher, Neil Dorfsman, Mark Knopfler
RegistrazioneNîmes, Francia
Rotterdam, Paesi Bassi
maggio 1992
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[3]
(vendite: 35 000+)
Austria Austria[4]
(vendite: 25 000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(vendite: 100 000+)
Svizzera Svizzera[6]
(vendite: 25 000+)
Dischi di platinoFrancia Francia[7]
(vendite: 300 000+)
Spagna Spagna[8]
(vendite: 100 000+)
Dire Straits - cronologia
Album precedente
(1991)
Album successivo
(1995)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[9] 2/5 stelle

On the Night è il secondo album live del gruppo Dire Straits pubblicato il 10 maggio 1993.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di uno degli ultimi concerti del gruppo prima dello scioglimento nel 1995. Il disco è uscito in due versioni, CD singolo e DVD, quest'ultimo contiene la versione del concerto integrale; alcune tracce del DVD vennero escluse dal CD per motivi di spazio. Le canzoni escluse dal CD sono le seguenti: The Bug, Solid Rock e Local Hero - Wild Theme, quest'ultima inserita nella futura raccolta Sultans of Swing: The Very Best of Dire Straits (1998), insieme al brano Your Latest Trick; i 3 brani omessi dal video in DVD trovarono posto nell'EP Encores.

L'album è arrivato in prima posizione in Austria (per 2 settimane) ed in Francia, in seconda nei Paesi Bassi, in quarta nella UK Albums Chart, in quinta in Svizzera, Norvegia ed Australia, in settima in Germania ed in decima in Nuova Zelanda.

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: On Every Street World Tour.

I brani presenti nel CD e nel DVD sono presi dai due concerti tenuti dal gruppo nel maggio 1992 alla Arena di Nîmes in Francia e allo Stadion Feijenoord nei Paesi Bassi, durante il tour mondiale di supporto all'album On Every Street, ultimo album in studio dei Dire Straits pubblicato nel 1991.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD
  1. Calling Elvis - 10:25
  2. Walk of Life - 5:06
  3. Heavy Fuel - 5:23
  4. Romeo and Juliet - 10:05
  5. Private Investigations - 9:43
  6. Your Latest Trick - 5:35
  7. On Every Street - 7:01
  8. You and Your Friend - 6:48
  9. Money for Nothing - 6:28
  10. Brothers in Arms - 8:55

Durata totale: 75:30

DVD
  1. Calling Elvis
  2. Walk of Life
  3. Heavy Fuel
  4. Romeo and Juliet
  5. The Bug
  6. Private Investigations
  7. Your Latest Trick
  8. On Every Street
  9. You and Your Friend
  10. Money for Nothing
  11. Brothers in Arms
  12. Solid Rock
  13. Local Hero - Wild Theme

Durata totale: 94:00

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Dire Straits[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1993) Posizione
massima
Australia[10] 5
Austria[10] 1
Canada[11] 33
Europa[12] 1
Finlandia[13] 6
Francia[14] 1
Germania[10] 7
Italia[15] 3
Norvegia[10] 5
Nuova Zelanda[10] 10
Paesi Bassi[10] 2
Regno Unito[16] 4
Spagna[17] 1
Stati Uniti[18] 116
Svezia[10] 14
Svizzera[10] 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Nannini e Ronconi, pp. 105-125.
  2. ^ a b c (EN) Dire Straits – On Every Street, herbmusic.net. URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Gavin Ryan, Australia's Music Charts 1988-2010, Mt. Martha, VIC, Australia, Moonlight Publishing, 2011.
  4. ^ (DE) Verband der Österreichischen Musikwirtschaft, IFPI Austria. URL consultato il 14 febbraio 2016.
  5. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 14 febbraio 2016.
  6. ^ (DE) Edelmetall, Schweizer Hitparade. URL consultato il 14 febbraio 2016.
  7. ^ (FR) Les Certifications depuis 1973, Infodisc.fr. URL consultato il 14 febbraio 2016. Selezionare "DIRE STRAITS" e premere "OK".
  8. ^ Productores de Música de España, Solo Exitos 1959–2002 Ano A Ano, 1ª ed., ISBN 84-8048-639-2.
  9. ^ (EN) Stephen Thomas Erlewine, On the Night, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 10 marzo 2013.
  10. ^ a b c d e f g h (NL) Dire Straits - On the Night, Ultratop. URL consultato il 19 maggio 2015.
  11. ^ (EN) Top Albums (PDF), su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 19 maggio 2015.
  12. ^ (EN) Hits of the World: Eurochart Hot 100, in Billboard, vol. 105, nº 28, 10 luglio 1993, p. 37, ISSN 0006-2510 (WC · ACNP). URL consultato il 19 maggio 2015.
  13. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  14. ^ (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste, Infodisc.fr. URL consultato il 19 maggio 2015. Selezionare "DIRE STRAITS" e premere "OK".
  15. ^ Gli album più venduti del 1993, hitparadeitalia.it. URL consultato il 19 maggio 2015.
  16. ^ (EN) Official Albums Chart Top 75: 16 May 1993 - 22 May 1993, Official Charts Company. URL consultato il 19 maggio 2015.
  17. ^ (ES) Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Spagna, Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  18. ^ (EN) Dire Straits - Chart history, Billboard. URL consultato il 19 maggio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrea Del Castello, Mark Knopfler. Il crogiolo dei generi culturali, Lanciano, Move Editore, 2005, ISBN non esistente.
  • Colin Irwin, Dire Straits, Bresso, Gruppo Editoriale Futura, 1994, ISBN 1-85797-584-7.
  • Giulio Nannini, Mauro Ronconi, Le canzoni dei Dire Straits, Milano, Editori Riuniti, 2003, ISBN 88-359-5319-7.
  • Giancarlo Passarella, Dire Straits – Solid Rock, Bresso, Music Makers, 2000, ISBN 88-86129-02-5.
  • Giancarlo Passarella, Manuali rock: Dire Straits – Storie e interviste, Roma, Arcana editrice, 1994, ISBN 88-7966-042-X.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock