Monte Suchello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Suchello
Monte Suchello.JPG
Il Monte Suchello con il paese di Costa Serina ai suoi piedi
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaBergamo Bergamo
Altezza1 541 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°49′53.36″N 9°45′56.87″E / 45.831488°N 9.765797°E45.831488; 9.765797Coordinate: 45°49′53.36″N 9°45′56.87″E / 45.831488°N 9.765797°E45.831488; 9.765797
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Suchello
Monte Suchello
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Suchello
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi e Prealpi Bergamasche
SottosezionePrealpi Bergamasche
SupergruppoPrealpi Bergamasche Centrali
GruppoGruppo dell'Alben
CodiceII/C-29.II-B.6

Il monte Suchello (detto anche Zucchello), alto 1.541 m s.l.m., è situato lungo il crinale che separa la valle Brembana dalla valle Seriana, in provincia di Bergamo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Amministrativamente diviso tra le realtà comunali di Costa Serina e Gazzaniga, fa parte dello spartiacque che declina dal monte Alben. Facile meta escursionistica, è uno dei più alti monti della zona dell'altopiano di Selvino. Dalla vetta si ha una bella visuale sul Monte Alben e la bassa Val Serina, mentre più lontani si scorgono il Pizzo della Presolana, Il Pizzo dei Tre Signori, le Grigne, il Resegone e anche il Monte Rosa.

Dal Suchello si possono compiere traversate verso il Monte Alben, il Monte Poieto oppure la Val Vertova.

Ogni luglio sulla cima si tiene la tradizionale festa della montagna, organizzata da un gruppo locale.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

La via più breve segue il sentiero CAI 519A e parte da Costa Serina, dal Santuario della Madonna della Neve. Mediante facile sentiero si passa dai prati dell'Aral e si entra nel bosco. Il tracciato poi diventa più ripido salendo a zig zag, uscendo dal bosco solamente alla fine, arrivando alla croce di vetta in un'ora e 20 minuti dalla partenza. Si può allungare leggermente il percorso deviando a destra all'altezza di una pozza al termine dei prati dell'Aral, passando dalla stalla Al di Mafé e percorrendo poi una facile e panoramica cresta che porta all'antecima e successivamente alla cima.[1]

È raggiungibile anche da Aviatico mediante il sentiero indicato con il segnavia numero 519, che si dirama dal monte Poieto, raggiunge la località La Forca, posta a monte dell'abitato, e dopo aver percorso una lunga cresta erbosa giunge alla sopracitata stalla Al di Mafé, seguendo da qui il percorso precedentemente descritto.[2]

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Portale geografico delle Orobie - sentiero 519a | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  2. ^ Portale geografico delle Orobie - sentiero 519 | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 18 gennaio 2018.