Monte Cancervo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Cancervo
Monte Cancervo.jpg
Il Cancervo visto dal Monte Venturosa. In basso il Passo Grialeggio
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaBergamo Bergamo
Altezza1 835 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°54′52.15″N 9°37′03.84″E / 45.914485°N 9.617734°E45.914485; 9.617734Coordinate: 45°54′52.15″N 9°37′03.84″E / 45.914485°N 9.617734°E45.914485; 9.617734
Data prima ascensione1940
Autore/i prima ascensioneFracassi-Colombo, Torrione del Cancervo
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Cancervo
Monte Cancervo
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Cancervo
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi e Prealpi Bergamasche
SottosezionePrealpi Bergamasche
SupergruppoPrealpi Bergamasche Occidentali
GruppoGruppo Campelli-Aralalta
SottogruppoGruppo dell'Aralalta
CodiceII/C-29.II-A.1.b

Il Monte Cancervo (1.835 m s.l.m.) è una montagna delle Prealpi Orobie, in provincia di Bergamo.

Si trova sul versante orografico destro della Val Brembana, a ovest dei paesi di San Giovanni Bianco e Camerata Cornello e a nord della Val Taleggio. Grazie ai suoi pinnacoli e guglie rocciose è ben riconoscibile da buona parte della media valle. Si trova appena a sud del Monte Venturosa (1.999 m), da cui è separato dal Passo Grialeggio.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

Il Cancervo è raggiungibile da Pianca, frazione di San Giovanni Bianco. Si imbocca il sentiero 102 per il Passo Baciamorti, che sale tra roccette e pinnacoli[1]. Dopo un tratto attrezzato con catena si devia a destra sul sentiero segnalato che conduce in vetta.

Alternativamente si può seguire l'itinerario del Canalino dei Sassi, partendo dalla strada che porta da Brembella (930 m) a Cespedosio (1093 m), due frazioni di Camerata Cornello. Si prende un sentiero che sale nel bosco, fino a sbucare tra le guglie e risalire, sempre tramite sentiero, il ripido Canalino dei Sassi. Si perviene poi ad ampi pascoli, dove sorge la Casera Cancervo, e da qui si prende a destra il tracciato per la vetta.

Volendo seguire un sentiero più tranquillo, si può prendere il sentiero 136 per il Passo Grialeggio[2], con partenza nei pressi dell'inizio del sentiero per il Canalino dei Sassi. Si segue una carrareccia (con indicazioni per il Monte Venturosa) e poi un sentiero che portano al suddetto passo, e da qui si prosegue salendo a zig zag sulla sinistra, arrivando in breve in vetta.

Per tutti gli itinerari la tempistica indicativa è di 2,30 h di cammino.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Portale geografico delle Orobie | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 24 gennaio 2018.
  2. ^ Portale geografico delle Orobie | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 24 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]