Monte Poieto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Poieto
Selvino e Poieto.jpg
Il Monte Poieto alle spalle di Selvino
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaBergamo Bergamo
Altezza1 360 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°47′54.62″N 9°46′55.3″E / 45.798506°N 9.782028°E45.798506; 9.782028Coordinate: 45°47′54.62″N 9°46′55.3″E / 45.798506°N 9.782028°E45.798506; 9.782028
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Poieto
Monte Poieto
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Poieto
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi e Prealpi Bergamasche
SottosezionePrealpi Bergamasche
SupergruppoPrealpi Bergamasche Centrali
GruppoGruppo dell'Alben
CodiceII/C-29.II-B.6

Il Monte Poieto, alto 1.360 m s.l.m., è posto a cavallo tra la Val Seriana e la Val Brembana, nelle Prealpi Orobie, in provincia di Bergamo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Poieto si innalza per circa 300 metri sopra l'abitato di Aviatico. È un luogo molto frequentato da famiglie e gruppi poiché presenta un ampio pianoro erboso sulla sommità, con un albergo-ristorante, aree pic-nic, parco giochi, animali recintati, percorsi MTB e una cabinovia che lo collega ad Aviatico. Sul punto più alto è presente anche una piccola cappella.

Dalla cima si gode di una bella visuale sulla bassa Val Seriana e sulla Val Gandino con il Pizzo Formico e il Monte Misma, sui monti Suchello, Alben, Arera e Presolana, sull'abitato di Selvino e sulla pianura bergamasca.

Escursioni[modifica | modifica wikitesto]

Oltre all'accesso tramite cabinovia, il Poieto offre una vasta rete di sentieri per raggiungerne la sommità. La via più diretta è quella che prevede di prendere un sentiero che inizia in corrispondenza della stazione di partenza della cabinovia e che poco dopo incontra una mulattiera che arriva fino in cima. Più suggestivo invece è il percorso che, sempre da Aviatico, sale attraverso i ghiaioni e le rocce strapiombanti del Monte Cornagera e porta poi alla cappelletta di vetta. C'è anche la possibilità di partire dalla località Forca per seguire una mulattiera che risale il versante opposto della montagna. Infine si può raggiungere il monte dalla frazione Ganda, passando da un osservatorio astronomico lungo il percorso.

Dal Poieto si può fare una traversata per creste erbose e saliscendi verso il Monte Suchello seguendo il sentiero 519[1], ed eventualmente proseguire per il Monte Alben per il sentiero 525, passando dal passo Barbata e, dopo aver attraversato un bosco e dei pratoni, percorrendo una facile cresta rocciosa fino in vetta[2].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sentiero 519 | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 13 febbraio 2018.
  2. ^ Sentiero 525 | CAI Bergamo, su CAI Bergamo - Portale geografico. URL consultato il 13 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Escursione al monte Poieto, su lemontagne.net

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]