Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mehmet III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mehmed III
Il Giusto
Sultan Mehmet III of the Ottoman Empire.jpg
Sultano dell'Impero Ottomano
Qaysar-ı Rum (Cesare dei Romei)
Califfo dell'Islam
Amir al-Mu'minin
Custode delle due Sacre Moschee
Stemma
In carica 16 gennaio 1595 –
21 dicembre 1603
Incoronazione 15 gennaio 1595
Predecessore Murad III
Successore Ahmed I
Nome completo Meḥmed-i sālis
Trattamento Padiscià
Altri titoli Basileus
Nascita Manisa, 26 maggio 1566
Morte Istanbul, 21 dicembre 1603
Sepoltura Basilica di Santa Sofia (Istanbul)
Luogo di sepoltura Fatih
Dinastia Ottomana
Padre Murad III
Madre Safiye Sultan
Consorte Handan Sultan
Fülane Hatun
Figli Ahmed I
Mustafa I
Yahya
Religione Islam
Firma Tughra of Mehmed III.JPG

Mehmet III (in turco ottomano: محمد ثالث Meḥmed-i sālis; 26 maggio 156622 dicembre 1603) fu sultano dell'Impero ottomano dal 1595 alla sua morte, capostipite della famiglia Osmani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio primogenito di Murad III (1544 - 1595), gli succedette al trono nel 1595. Appena salito al trono fece assassinare i 16 fratelli, compresi quelli minorenni per evitare possibili pretese al trono. A quel tempo nell'impero ottomano l'usanza di uccidere i fratelli appena si era saliti al trono era tutt'altro che rara e anche i sultani precedenti l'avevano usata (per maggiori dettagli vedi legge del fratricidio).
Mehmet III nel 1596 iniziò una campagna contro la Persia e l'Ungheria, la quale si rivelò fallimentare e i turchi subirono dure sconfitte perdendo anche un po' di territori. Mehmet lasciò quasi tutta l'amministrazione dei territori in mano ai ministri e agli eunuchi di corte i quali approfittarono di questo per aumentare il loro potere. Morì il 22 dicembre 1603, poche settimane dopo aver fatto impiccare per motivi sconosciuti il figlio Mehmet (1585 - 1603).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia italiana (1938), voce "Maometto III"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sultano ottomano Successore
Murad III 1595-1603 Ahmed I
Controllo di autorità VIAF: (EN30481339 · LCCN: (ENnr93018715 · ISNI: (EN0000 0000 7819 0175 · GND: (DE124833004