Maodo Malick Mbaye

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maodo Malick Mbaye
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 175 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Carpi
Carriera
Giovanili
2011-2013Trento
2013-2014Chievo
Squadre di club1
2012-2013Trento1 (0)
2013-2014Chievo1 (0)
2014-2015Carpi16 (0)
2015-2016Latina21 (0)
2016-Carpi59 (0)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018

Maodo Malick Mbaye (Thiès, 6 novembre 1995) è un calciatore senegalese, centrocampista del Carpi in prestito dal Chievo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Trento e Chievo[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Senegal, nel dicembre del 2011 si trasferisce in Trentino[2], entrando nelle giovanili del Trento, con il quale gioca una partita nel campionato di Serie D 2012-2013. In estate passa al Chievo, che lo inserisce nella squadra Primavera, con la quale diventa campione d'Italia, per la prima volta nella storia della squadra veneta. Nella stessa stagione ottiene due presenze in prima squadra, l'esordio il 4 dicembre 2013 in Coppa Italia, nella vittoria per 4-1 in casa sulla Reggina, sfida valida per il 4º turno nella quale gioca tutti i 90 minuti[3] e la seconda il 13 gennaio 2014, in Serie A, nell'1-1 a San Siro contro l'Inter, nel quale gioca gli ultimi 6 minuti.[4]

Carpi[modifica | modifica wikitesto]

A metà agosto 2014 il Chievo lo cede in prestito in Serie B, al Carpi.[5] Fa il suo esordio con gli emiliani il 30 agosto, alla prima di campionato nell'1-1 esterno con il Livorno, giocando l'ultimo minuto di gara.[6] Chiude il campionato con 16 presenze in Serie B, terminando al primo posto in classifica e contribuendo quindi alla prima promozione in Serie A dei biancorossi.

Latina[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione successiva non viene riconfermato né dal Carpi in Serie A né dal Chievo e allora rimane tra i cadetti passando al Latina nell'ultimo giorno di trattative.[7] Gioca per la prima volta l'11 ottobre 2015 nella vittoria in trasferta per 2-0 contro il Modena, giocando l'ultimo quarto d'ora.[8][9] Va via dai pontini avendo disputato 21 gare in campionato, esattamente la metà del totale.

Ritorno al Carpi[modifica | modifica wikitesto]

A inizio sessione di mercato 2016 ritorna dove aveva giocato due stagioni prima, al Carpi, nel frattempo ritornato in Serie B dopo la retrocessione dalla Serie A.[10][11] Il secondo esordio in biancorosso avviene il 7 agosto, nel 2º turno di Coppa Italia, vinto 3-2 in casa contro la Maceratese, nel quale subentra al 77'.[12] Resta in prestito nella squadra emiliana anche nella stagione successiva, questa volta in prestito con diritto di riscatto a favore dei biancorossi.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Italia Trento D 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2013-2014 Italia Chievo A 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
2014-2015 Italia Carpi B 16 0 CI 0 0 - - - - - - 16 0
2015-2016 Italia Latina B 21 0 CI - - - - - - - - 21 0
2016-2017 Italia Carpi B 28+3[13] 0 CI 2 0 - - - - - - 33 0
2017-2018 B 31 0 CI 1 0 - - - - - - 2532 0
Totale Carpi 72+3 0 3 0 - - - - 78 0
Totale carriera 98+3 0 4 0 - - - - 105 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Chievo: 2013-2014

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Carpi: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 62 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ Dal Senegal al calcio di Serie A «Con il Chievo vivo un sogno», trentinocorrierealpi.gelocal.it, 28 gennaio 2014. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  3. ^ Chievo-Reggina, transfermarkt.it, 4 dicembre 2013. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  4. ^ Inter-Chievo, transfermarkt.it, 13 gennaio 2014. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  5. ^ MBAYE PER IL CENTROCAMPO BIANCOROSSO, carpifc.com, 14 agosto 2014. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  6. ^ Livorno-Carpi, transfermarkt.it, 30 agosto 2014. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  7. ^ Marchionni, Acosty, Bandinelli e Mbaye in nerazzurro, uslatinacalcio.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 25 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2016).
  8. ^ Modena-Latina, transfermarkt.it, 11 ottobre 2015. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  9. ^ Mbaye: “Esordio e vittoria, per me è una doppia soddisfazione”, uslatinacalcio.it, 11 ottobre 2015. URL consultato il 25 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2016).
  10. ^ Mercato: Mbaye torna biancorosso, carpifc.com, 11 luglio 2016. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  11. ^ Ufficiale: Mbaye al Carpi e Gatto al Pisa, chievoverona.it, 12 luglio 2016. URL consultato il 25 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2016).
  12. ^ Carpi-Maceratese, transfermarkt.it, 7 agosto 2016. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  13. ^ Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]