Manuel Pagliani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manuel Pagliani
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2015 in Moto3
Miglior risultato finale 29º
Gare disputate 24
Punti ottenuti 17
 

Manuel Pagliani (Camposampiero, 16 luglio 1996) è un pilota motociclistico italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a correre in minimoto, cogliendo diversi successi fra il 2005 e il 2010. Nel 2011 giunge terzo nella classe 125 della coppa Italia, mentre nel 2012 corre nella categoria Moto3 del campionato Italiano Velocità, concludendo ottavo. Nel 2013 passa a correre nella Red Bull Rookies Cup, categoria in cui chiude quarto nel 2014.[1] Sempre nel 2014 vince il campionato Italiano Velocità nella classe Moto3, inoltre è uno dei protagonisti di Motorhome - Piloti di famiglia, un docu-reality trasmesso da MTV.[2]

Nel 2015 inizia la stagione correndo quattro gare nel campionato europeo Superstock 600 con una MV Agusta F3 675 del team Factory EWS, senza ottenere punti. Sempre nel 2015 si sposta nella classe Moto3 del motomondiale a partire dal Gran Premio d'Aragona sulla Mahindra MGP3O del team San Carlo Italia al posto di Matteo Ferrari. Chiude la stagione al trentaduesimo posto con tre punti.

Pagliani nel 2016 vince per la seconda volta nella sua carriera il campionato italiano della classe Moto3, guidando una GEO Honda del team MTR.[3]

Nel 2017 diventa pilota titolare nel motomondiale in Moto3 con una Mahindra MGP3O gestita dal team CIP. Il compagno di squadra, in questa stagione, è Marco Bezzecchi. Ottiene come miglior risultato un undicesimo posto nel Gran Premio di San Marino e termina la stagione al 29º posto con 8 punti.

Nel 2018 corre nella categoria Moto3 del campionato spagnolo Velocità; nello stesso anno corre in Moto3 nel motomondiale come wild-card in Italia su una Honda NSF250R del team Leopard Junior.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Mahindra Rit 22 13 Rit 25 3 32º
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Mahindra 22 21 25 27 18 22 20 Rit 20 25 19 15 11 23 Rit 15 15 22 8 29º
2018 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Honda 10 6
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Manuel Pagliani, su redbullrookiescup.com, Red Bull.
  2. ^ Motorhome – Piloti di famiglia: Manuel Pagliani è sceso in pista!, su mtv.it, MTV Networks, 10 novembre 2014. (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2014).
  3. ^ Redazione Corsedimoto, CIV Mugello Moto3 Manuel Pagliani campione, gara a Kevin Zannoni, su corsedimoto.com, Editoriale L'Incontro, 9 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]