Maledetti amici miei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maledetti amici miei
PaeseItalia
Anno2019 – in produzione
Generecommedia, talk show, satirico, musicale
Edizioni1
Puntate5 (al 31 ottobre 2019)
Durata150 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreGiovanni Veronesi, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Alessandro Haber con la partecipazione di Max Tortora e Margherita Buy
IdeatoreGiovanni Veronesi, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Alessandro Haber
RegiaCristiano D'Alisera
AutoriGiovanni Veronesi, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Alessandro Haber, Sandro Veronesi, Luca Rea, Giuliano Rinaldi, Simone Di Rosa e Cristiano D'Alisera
MusicheRocco Papaleo
ScenografiaFlaminia Suri
CostumiAlessandra Di Battista
FotografiaAndrea Giusti
CoreografieRoberta Mastromichele e Irma Di Paola
Produttore esecutivoAlessandra Badioli
Casa di produzioneBallandi Multimedia
Rete televisivaRai 2

«Siamo l'ultimo avamposto della TV generalista.»

(Sergio Rubini)

Maledetti amici miei è un programma televisivo italiano comico-satirico condotto dagli attori Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e dal regista e attore Giovanni Veronesi e trasmesso da Rai 2 in prima serata il giovedì dal 3 ottobre 2019 per sette puntate[1].

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Dopo i cinquant'anni quattro grandi amici, Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi, decidono di vuotare una volta per tutte il sacco e dirsi finalmente tutta la verità dopo tanti anni. Per fare ciò si riuniscono sul tetto di un palazzo di periferia, dando vita ad un insolito e irriverente show televisivo dove l'anima principale è il racconto. Uno show che non prevede copioni, poiché ad ognuno di loro quattro basta una sola parola per capire esattamente cosa sta per raccontare l'altro[2]. In ogni puntata è prevista la presenza di alcuni ospiti, pronti a sottoporsi all'irriverenza dei padroni di casa. Completano il cast di amici il comico e attore Max Tortora, che presenta la fiction-parodia dello show, Il delitto della contessa Butterfly, con protagonista il controverso detective Sergio Appizzo, e Margherita Buy nei panni della "maestra di ansia", pronta ad offrire ogni puntata riflessioni e pensieri su un particolare stato d'animo.

Dalla seconda puntata in poi, Valeria Solarino legge sul finale di serata un testo ogni volta diverso sull'amicizia scritto per l'occasione da uno scrittore di fama nazionale e internazionale.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

La band del programma, capitanata e diretta dallo stesso Papaleo e denominata ''Famiglia Papaleo'', è composta principalmente da Roberto Dell’Era (basso chitarra e voce), Federico Poggipollini (chitarra e voce), Beppe Scardino (sax e flauto), Simona Norato (piano, chitarra e voce), Valeria Sturba (theremin, violino, sinth e voce) e Sergio Carnevale (batteria e voce).

La sigla di apertura è costituita ogni settimana da una diversa canzone proveniente dal vasto repertorio di Paolo Conte (sia come autore che come interprete), da egli eseguita assieme alla sua band, mentre la sigla di chiusura, mostrata ogni volta nei titoli di coda dello show, è Maledetti amici miei, un brano inedito composto da Giuliano Sangiorgi per l'occasione dello show.

Puntate[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Data Ospiti Sigla di apertura Spettatori Share
1 3 ottobre 2019 Giuliano Sangiorgi, Carlo Verdone e Ekaterina Malikova (attrice di Italians) Azzurro (Adriano Celentano) 903.000 4,4%[3]
2 10 ottobre 2019 Monica Bellucci, Nina Zilli, Fiorello (in videomessaggio) Via con me (Paolo Conte) 907.000 4,1%[4]
3 17 ottobre 2019 Massimo Ceccherini, Leonardo Pieraccioni, Carlo Conti (in videomessaggio), Pilar Fogliati, Daniele Silvestri, I Musica da Ripostoglio, Kumash Messico e nuvole (Enzo Jannacci) 876.000 4,4%[5]
4 24 ottobre 2019 Ubaldo Pantani (come Lapo Elkann), Renzo Arbore e Stefano Bollani, Maurizio Costanzo (in videomessaggio), Andrea Bernardo (sindaco della città innominabile di Colobraro) e Pilar Fogliati (come Donatella Finocchiaro) Sotto le stelle del jazz (Paolo Conte) 747.000 3,6%[6]
5 31 ottobre 2019 Ilaria D'Amico, Levante, Brunori Sas, Diego Abatantuono, Denny Méndez, Ubaldo Pantani (nei panni di Massimo Giletti) Aguaplano (Paolo Conte) 719.000 3,7%[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione