Lungotevere degli Artigiani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ponte dell'Industria; a destra, il lungotevere degli Artigiani

Il lungotevere degli Artigiani è il tratto di lungotevere che collega ponte Testaccio a via Antonio Pacinotti, a Roma, nel quartiere Portuense[1].

Il lungotevere prende nome da una delle corporazioni delle arti e mestieri della Roma comunale, quella degli artigiani.

Il viale procede sotto il cavalcavia della ferrovia Tirrenica, nel punto in cui il fiume Tevere è attraversato dal ponte dell'Industria.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia regionale laziale FL1.svg
 È raggiungibile dalla stazione di: Roma Trastevere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Rendina, Donatella Paradisi, Le strade di Roma. Volume primo A-D, Roma, Newton Compton Editori, 2004, ISBN 88-541-0208-3.


Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma