Idroscalo internazionale di Como

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Idroscalo Internazionale di Como)
Jump to navigation Jump to search
Idroscalo internazionale di Como
aeroporto
Aeroclub Côme.JPG
Hangar e piazzale dell'idroscalo
Codice IATAnessuno
Codice ICAOLILY
Descrizione
Tipoidroscalo
GestoreAero Club Como
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
CittàComo
Costruzione1930
Altitudine200 m s.l.m.
Coordinate45°48′52″N 9°04′13″E / 45.814444°N 9.070278°E45.814444; 9.070278Coordinate: 45°48′52″N 9°04′13″E / 45.814444°N 9.070278°E45.814444; 9.070278
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LILY
LILY
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
01/19900 mAcqua

L'idroscalo internazionale di Como è un impianto per l'ammaraggio e il decollo di idrovolanti situato sul lago di Como, nella città di Como. La struttura è gestita dall'Aero Club Como, fondato nel 1930 e intitolato a Giuseppe Ghislanzoni. È l'unico idroscalo certificato attualmente operativo in Italia.

L'idroscalo[modifica | modifica wikitesto]

Idroscalo di Como.

L'idroscalo, istituito in un luogo che ospita attività aerea a bordo di idrovolanti sin dal 1913, è gestito dall'Aero Club Como, la più antica organizzazione di volo idro e scuola per piloti di idrovolante del mondo. Quest'ultima infatti esiste in modo continuativo sin dal 1930, un record assoluto certificato Guinness World Records. La struttura dell'idroscalo è composta principalmente da un hangar, il quale ospita l'officina di manutenzione del club ed è adibito al ricovero dei velivoli, una segreteria con annessa una piccola lounge, aule per le lezioni di teoria e vari uffici. Il piazzale antistante l'hangar costituisce l'area di manovra dell'idroscalo, all'interno della quale vengono spostati e parcheggiati gli aeromobili (su una pedana mobile spinta da un mini trattore nel caso si tratti di idrovolanti a galleggianti, non idonei al movimento su terra in quanto sprovvisti del carrello di atterraggio). Al fine di facilitare le operazioni di manovra degli aeroplani anfibi esiste una rampa che permette agli stessi di rullare sul piazzale ed immettersi nel lago. Le operazioni di attracco degli idrovolanti si svolgono grazie ad appositi pontili: ne sono presenti 3, di cui 2 possono accogliere un solo aeroplano mentre un terzo ne può accogliere fino a due. La pista, con orientamento (QFU) 01/19, lunghezza di 900 m e larghezza di 160 m, è individuabile tramite 14 boe gialle di cui 4, poste nelle due testate pista, luminose. È presente inoltre un'area di rispetto rettangolare che circonda la pista. In quest'area sono ammessi natanti da diporto a condizione che prestino particolare attenzione agli idrovolanti in flottaggio. L'attraversamento della pista da parte dei detti natanti non è consentito.

Scuola di volo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'idroscalo ha sede l'Aero Club Como a.s.d., l'unica scuola di volo certificata in Europa a svolgere interamente le lezioni pratiche a bordo di idrovolanti e aerei anfibi, sia in configurazione a galleggianti (soprannominati scarponi dai piloti idro) che a scafo centrale, come il Republic RC-3 SeaBee o, in precedenza, il Lake LA-4-200 Buccaneer.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]