Giovan Battista Perretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovan Battista Parretti
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Fiesole,
Arcivescovo di Pisa,
Primate di Sardegna e Corsica
 
Nato19 dicembre 1779
Consacrato vescovo28 gennaio 1828
Elevato arcivescovo23 dicembre 1839
Deceduto19 novembre 1851
 

Giovan Battista Parretti (19 dicembre 177919 novembre 1851) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Note biografiche[modifica | modifica wikitesto]

Vescovo di Fiesole dal 1827 al 1839, diventa arcivescovo di Pisa e vi rimane a capo fino al 1851, anno della sua morte.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giuseppe Raspini, Giovanni Battista Parretti (1778-1851) : vescovo di Fiesole (1827-1839) arcivescovo di Pisa (1839-1851), Firenze, Parretti Grafiche.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]