Pietro Giacomo Borbone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pietro Giacomo Borbone
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Pisa
Primate di Sardegna e Corsica
 
Nato13 maggio 1540
Nominato arcivescovo17 maggio 1574
Deceduto22 novembre 1575
 

Pietro Giacomo Borbone o Bourbon Del Monte (13 maggio 154022 novembre 1575) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1540 dal ramo fiorentino della nobile famiglia dei marchesi Borbone Dal Monte, figlio di Bartolomeo e di Pentesilea di Niccolò Vitelli, fu abate del monastero di San Crisogono di Zara e prelato della Sacra Consulta. Nel 1574 fu consacrato arcivescovo di Pisa, rimanendo però a capo dell'arcidiocesi toscana per poco più di un anno, in quanto morì nel 1575 all'età di soli 35 anni.

È ricordato per aver interpellato Andrea Cesalpino in merito alle ossessioni di alcune monache.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Setaioli, Historie dell'antichissima città di Pisa..., Pisa, 1650.
  • Cesare Cantù, Storia degli italiani, Tomo X, Torino, Unione Tipografico-Editrice, 1876.
  • Pius Bonifacius Gams, Series episcoporum Ecclesiae catholicae quotquot innotuerunt a beato Petro apostolo, Leipzig, Hiersemann, 1931.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]