Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Fricativa alveolopalatale sorda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La fricativa alveolopalatale sorda è un tipo di consonante coarticolativa usata in diverse lingue. Nell'alfabeto fonetico IPA è indicata dal ɕ e il suo equivalente nella notazione X-SAMPA è s\.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Nella lingua italiana, tale fono è un fonema, e la sua resa ortografica è il digramma 〈sc〉 quando è seguito dalle vocali /e/ ed /i/ (ossia come nella parola pesce); il trigramma 〈sci〉 davanti ad altre vocali (ad esempio in asciutto); se intervocalico, esso è sempre geminato.

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Termine IPA Significato Note
Adighè щы Pronuncia di [ɕə][?·info] 'tre'
Catalano caixa [ˈkaɕə] 'scatola'
Cinese Mandarino 西安/Xī'ān [ɕi˥ an˥] 'Xi'an' Contrasta con /ʂ/ e /s/.
Ciuvascio çиçĕм [ˈɕiɕ̬əm] 'lampo' Contrasta con /ʂ/ e /s/.
Danese sjæl [ɕɛːˀl] 'anima'
Giapponese /shio [ɕio] 'sale'
Cabardo щэ Pronuncia di [ɕɛ][?·info] 'cento'
Coreano 시장/sijang [ɕid͡ʑaŋ] 'mercato'
Polacco śruba Pronuncia di [ɕruba][?·info] 'vite' Contrasta con /ʂ/ e /s/
Russo счастьe [ˈɕɕæsʲtʲjə] 'felicità' Contrasta con /ʂ/, /s/ e /sʲ/.
Svedese kjol Pronuncia di [ɕuːl][?·info] 'gonna'
Tibetano dialetto lhasa བཞི་ [ɕi˨˧] 'quattro' Contrasta con /ʂ/.
Yi ꑟ/xi [ɕi˧] 'filo'
Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica