Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Consonante labiodentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In fonetica articolatoria, una consonante labiodentale è una consonante, classificata secondo il proprio luogo di articolazione. Essa viene articolata unendo o anche solo avvicinando il labbro inferiore e gli incisivi superiori, in modo che l'aria, costretta dall'ostacolo, produca un rumore nella sua fuoriuscita.

Le consonanti[modifica | modifica wikitesto]

A seconda del loro modo di articolazione, si distinguono consonanti nasali, affricate, vibranti e monovibranti, fricative e approssimanti. Si noti che in questo luogo di articolazione non è possibile produrre una consonante occlusiva, poiché l'aria passa comunque negli interstizi tra i denti, e che sono impossibili anche articolazioni laterali o laterali fricative di queste consonanti.

L'alfabeto fonetico internazionale elenca le seguenti consonanti labiodentali:

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica