Francesco Pernigo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Pernigo
FrancescoPernigo.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Ritirato 1951
Carriera
Squadre di club1
1936-1937 Marzotto Valdagno ? (?)
1937-1938 Audace SME 4+ (2+)
1938-1947 Venezia 197 (70)
1947-1949 Modena 68 (28)
1949-1950 Pro Patria 9 (2)
1950-1951 Verona 16 (3)
Nazionale
1948 Italia Italia 2 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2007

Francesco Pernigo (Verona, 10 giugno 19181985) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista o attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Audace, passò al Venezia, dove disputò otto stagioni. Passato al Modena, dove conquistò anche un posto in Nazionale italiana, vi rimase due stagioni, per poi passare alla Pro Patria e chiudere la carriera nel Verona.

Ha collezionato complessivamente 212 presenze in Serie A, con 75 reti. È ancora il miglior realizzatore in massima serie sia del Venezia che del Modena.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

In Nazionale giocò due sole volte, in occasione dei Giochi Olimpici di Londra, segnando cinque reti: quattro agli Stati Uniti ed una alla Danimarca.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1936-1937 Italia Marzotto C  ?  ?
1937-1938 Italia Audace C  ?  ?
1938-1939 Italia Venezia B 31 13
1939-1940 A 21 5
1940-1941 A 20 7
1941-1942 A 29 12
1942-1943 A 27 9
1943-1944 A.It. 10 5
1945-1946 DN 21 7
1946-1947 Italia Venezia A 38 12
1947-1948 Italia Modena A 37 18
1948-1949 A 31 10
1949-1950 Italia Pro Patria A 9 2
1950-1951 Italia Verona B 16 3

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
02/08/1948 Brentford Stati Uniti Stati Uniti 0 – 9 Italia Italia Olimpiadi 1948 - Secondo turno 4
05/08/1948 Londra Danimarca Danimarca 5 – 3 Italia Italia Olimpiadi 1948 - Quarti di finale 1
Totale Presenze 2 Reti 5

Record[modifica | modifica wikitesto]

Unico calciatore insieme a Gigi Riva, Roberto Bettega, Alberto Orlando, Omar Sívori e Carlo Biagi ad aver segnato una quaterna con la maglia della Nazionale italiana.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È record come Pernigo, Sivori, Orlando e Riva, in La Stampa, 16 ottobre 1977, p. 17. URL consultato il 23 febbraio 2015.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Venezia: 1940-1941

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]