Frédéric Michalak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frédéric Michalak
Frederic Michalak 2012 (cropped).jpg
Michalak nel 2012 con Tolone
Dati biografici
Paese Francia Francia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tre quarti centro
Squadra Lione
Carriera
Attività provinciale
2008 Natal Sharks 11 (27)
2011-12 Natal Sharks 16 (192)
Attività di club¹
2001-07 Tolosa 97 (475)
2008-11 Tolosa 40 (236)
2012-16 Tolone 42 (242)
2016- Lione 22 (162)
Attività in franchise
2007-08 Sharks 9 (5)
2011-12 Sharks 21 (115)
Attività da giocatore internazionale
2001-2015 Francia Francia 77 (436)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 15 settembre 2017

Frédéric Michalak (Tolosa, 16 ottobre 1982) è un rugbista a 15 francese, mediano di mischia / apertura del Lione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordiente nella prima squadra del Tolosa nella stagione 2000-01, si laureò campione di Francia nella stagione di debutto; quasi subito fu anche convocato in Nazionale, nel corso dei test di fine anno 2001, giocando il suo primo incontro internazionale contro il Sudafrica; l'anno seguente partecipò al primo di cinque consecutivi tornei del Sei Nazioni, con tre vittorie finali, nel 2002 (con il Grande Slam), 2004 e 2006.

Campione d'Europa con il Tolosa nel 2003, nello stesso anno partecipò alla Coppa del Mondo in Australia; nel torneo disputò 6 incontri, tutti nel ruolo di apertura, e si classificò quarto assoluto con la Francia.

Nel 2005 bissò il titolo europeo; tra il 2006 e l'inizio del 2007, a causa di problemi fisici fu presente solo a sprazzi in Nazionale (tanto da non prendere parte neppure al Sei Nazioni 2007) e rientrò per i test preliminari alla Coppa del Mondo di rugby 2007 da tenersi proprio in Francia; selezionato per la competizione, disputò solo 3 incontri da titolare, mentre per gli altri 3 fu la seconda scelta di Lionel Beauxis, sia nel ruolo di mediano di mischia che di apertura.

Dopo la Coppa del Mondo, Michalak firmò un ingaggio con i sudafricani del Natal Sharks con la cui franchigia, gli Sharks, ha disputato il Super 14 2008 nell'interstagione giungendo fino alla semifinale; con la squadra che disputava il campionato interno, la Currie Cup, ha vinto invece il titolo sudafricano.

Infine, dall'estate 2008, tornò al Tolosa.

Vinse con la Francia il Sei Nazioni 2010 conseguendo il Grande Slam.

Nel maggio 2011, dopo avere ricevuto comunicazione che la sua presenza non era più all'ordine del giorno del Tolosa, Michalak ha firmò un contratto annuale con la federazione rugbistica del Natal, con la quale fu impegnato in Currie Cup relativamente alla squadra provinciale, e nel Super Rugby quanto alla franchise[1].

Nel 2012 tornò in francia con il Tolone con cui vinse l'Heineken Cup nel 2012-13 e 2013-14 e la Top 14 nel 2013-14.

Ritornò anche in nazionale con cui partecipò, oltre ai test match del 2012 e del 2013, al Sei Nazioni 2013; la sua ultima convocazione fu per il tour della nazionale francese in Australia nel giugno 2014.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Michalak signe aux Sharks, in L'Équipe, 31 maggio 2011. URL consultato il 2 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: (EN49478647 · ISNI: (EN0000 0000 0208 4624 · BNF: (FRcb146235128 (data)