Finnair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FINNAIR
Logo
Finnair Airbus A340-313E Spijkers.jpg
StatoFinlandia Finlandia
Forma societariaSocietà per azioni
ISINFI0009003230
Fondazione1º novembre 1923 a Helsinki
Fondata daBruno Lucander
Sede principaleVantaa
FilialiNordic Regional Airlines (40%)
Persone chiaveTopi Manner (CEO)[1]
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Fatturato 2,83 miliardi[2] (2018)
Utile netto 150 milioni[2] (2018)
Dipendenti6.360[2] (2018)
Slogan«Designed for you»
Sito web
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATAAY
Codice ICAOFIN
Indicativo di chiamataFINNAIR
HubHelsinki
Frequent flyerFinnair Plus
Alleanzaoneworld
Flotta83 (nel 2019)
Destinazioni135 (nel 2019)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
Un Airbus A350 della compagnia aerea durante un atterraggio all'Aeroporto di Londra-Heathrow

Finnair è la maggiore compagnia aerea della Finlandia, nonché sua compagnia aerea di bandiera. La sede principale di Finnair si trova presso Vantaa (Finlandia), mentre l'aeroporto di snodo principale è Helsinki-Vantaa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Finnair è uno dei soci dell'alleanza globale oneworld e, insieme alle sue compagnie aeree partner, domina il mercato aereo domestico finlandese e internazionale da/verso il Paese.

L'8 marzo 2007, Finnair ha annunciato di aver firmato un ordine per 11 Airbus A350-900 XWB più 8 opzioni.

Nel 2018 la compagnia ha trasportato circa 13,3 milioni di passeggeri, su una rete di collegamenti che comprende 16 destinazioni domestiche e 66 internazionali (ulteriori 53 destinazioni stagionali sono servite da voli charter operati da Finnair). Inoltre la compagnia nel 2018 ha effettuato 125.848 voli, con una media di 345 voli al giorno.[2]

Finnair non è incorsa in nessun incidente sin dal 1963 e non ha subito nessun grave danno ad aeromobili appartenenti alla sua flotta e si posiziona come la seconda compagnia aerea più sicura di tutti i tempi (superata soltanto dall'australiana Qantas).

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Ad aprile 2019 la flotta di Finnair ha un'età media di 10 anni e comprende i seguenti velivoli:[3][4][5]


Flotta di Finnair
Aereo Totale Ordini Passeggeri Rotte Note
J W Y Totale
Airbus A319-100 8 14 117 131 Corto e medio raggio

internazionale e domestico.

In phasing out entro il 2022.
Airbus A320-200 11 14 144 158 Corto e medio raggio

internazionale e domestico.

In phasing out entro il 2022.
Airbus A321-200 19 16

16

185

172

201

188

Corto e medio raggio

internazionale e domestico.

Due aerei in wet-lease da Air Berlin.

7 aerei equipaggiati con Sharklets.

Gli aerei più vecchi saranno eliminati gradualmente entro il 2022.

Airbus A330-300 5 45

35

40

40

178

217

263

292

Medio raggio internazionale e

domestico.

Cabine da rinnovare nel 2020-2022.

AVOD in-flight entertainment.

3 Cabine da rinnovare nel 2020-2022.

AVOD in-flight entertainment.

Airbus A350-900 13 6 46

32

43

42

208

262

297

336

Lungo raggio internazionale. In consegna dal 2015[6]. Rimpiazzano gli A340.
Embraer E-190 12 12 88 100 Corto raggio internazionale e

domestico.

Operati da Nordic Regional Airlines.
ATR 72-500 12 68

72

68

72

Corto raggio internazionale e

domestico.

Noleggiati alla Nordic Regional Airlines.[7]
Totale 83 6

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni la Finnair ha operato con i seguenti tipi di aeromobili:[5]

Flotta storica di Finnair
Aereo Introduzione Ritiro Note
Airbus A300B4 1990 1998 Ceduto alla Air Scandic.
Airbus A319-100 2002
Airbus A320-200 2002
Airbus A340-300 2006 2017 Sostituito da Airbus A350-900 XWB.
ATR 42-300 1986 1990 Alcuni in leasing da ATR.
ATR 72-200 1990 2005 Tutti ceduti alla Aero Airlines.
Boeing 737-200 1989 1993 In leasing da Air Atlanta Icelandic.
Boeing 757-200 1997 2014 In leasing da ILFC.
Douglas DC-8 1969 1984
Embraer E-170 2005 2013
McDonnell Douglas DC-10 1975 1996 Ceduto alla Air Liberté.
McDonnell Douglas DC-9 1971 2004
McDonnell Douglas MD-11 1990 2010
McDonnell Douglas MD-11F 1993 2011 Ceduto alla Nordic Global Airlines.
McDonnell Douglas MD-82 1983 2006
McDonnell Douglas MD-83 1985 2006
McDonnell Douglas MD-87 1987 2000
Saab 340A 1995 2000

Accordi commerciali[modifica | modifica wikitesto]

Finnair ha siglato accordi di code sharing con le seguenti compagnie aeree:[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Finnair nomina il nuovo amministratore delegato". standbynordic.com . 04 settembre 2018 . Estratto il 16 aprile 2019 .
  2. ^ a b c d "Report finanziario 2018" . Estratto il 16 aprile 2019.
  3. ^ Finnair official fleet page.
  4. ^ Orders & deliveries, su Airbus, Airbus SAS. URL consultato il 3 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2012).
  5. ^ a b planespotters.net, "Flotta Finnair" . URL consultato il 18 aprile 2019.
  6. ^ Maggior comfort a bordo degli aerei Finnair (GuidaViaggi Mobile) Archiviato l'11 marzo 2014 in Internet Archive..
  7. ^ Norra official fleet page .
  8. ^ finnair.com, "Finnair partners" . URL consultato il 18 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN143034535 · ISNI (EN0000 0004 0632 5834 · LCCN (ENn50029324 · GND (DE213635-1