Fiji Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiji Airways
Logo
DQ-FJU FJ411 NZAA 8256 (9003716416).jpg
StatoFigi Figi
Fondazione1947 a Suva
Fondata daHarold Charles Gatty
Sede principaleNadi
FilialiPacific Sun
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito web
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATAFJ
Codice ICAOFJI
Indicativo di chiamataFIJI
Primo volo1951
HubNadi
Flotta8 (nel 2014)
Destinazioni17
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Fiji Airways è la compagnia aerea di bandiera delle Figi conosciuta fino a giugno 2013 come Air Pacific. Opera servizi di linea per l'Australia, il Canada, il Giappone, Hong Kong, la Nuova Zelanda, le Kiribati, gli Stati Uniti, Singapore, le Tonga e le Samoa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il logo utilizzato da Air Pacific sino al 2013, marchio adesso sostituito con Fiji Airways.

La compagnia fu fondata dal pilota australiano Harold Charles Gatty nel 1947 e iniziò le operazioni di volo nel 1951. Fino al 31 luglio 1951 era conosciuta come Fiji Airways. A parte nel 2001, la compagnia ha visto una crescita costante dal 1995 al 2004; ha trasportato oltre 500.000 passeggeri nel 2004.

La compagnia è di proprietà del governo delle Figi per il 51%, della compagnia aerea australiana Qantas per il 46% e dai governi di Kiribati, Tonga e Samoa per l'1%.[1]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Un Boeing 747-400 dell'Air Pacific

La flotta di Fiji Airways a marzo 2014 è composta dai seguenti aeromobili:

Flotta di Fiji Airways
Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
T V Totale
Airbus A330-200 3 24 249 273 [2][3]
Airbus A330-300 1 24 289 313
Boeing 737-700 1 0 8 114 122
Boeing 737-800 4 1 8 156
162
164
170
Totale 8 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]