Aeroporto di Helsinki-Vantaa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Helsinki-Vantaa
(FI) Helsinki-Vantaan lentoasema
(SV) Helsingfors-Vanda flygplats
Helsinki-Vantaa departure hall2.jpg
Area chack in terminal 2 di Helsinki-Vantaa
Codice IATAHEL
Codice ICAOEFHK
Nome commercialeHelsinki-Vantaan lentoasema
Helsingfors-Vanda flygstation
Descrizione
Tipocivile
GestoreFinavia
StatoFinlandia Finlandia
ProvinciaFinlandia meridionale
CittàHelsinki
PosizioneVantaa
Altitudine55 m s.l.m.
Coordinate60°19′02″N 24°57′48″E / 60.317222°N 24.963333°E60.317222; 24.963333Coordinate: 60°19′02″N 24°57′48″E / 60.317222°N 24.963333°E60.317222; 24.963333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Finlandia
EFHK
EFHK
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
04R/22L3 600 x 60 masfalto
Pista principale
04L/22R3 060 x 60 masfalto
Pista principale
15/332 900 x 60 masfalto
Pista secondaria
Statistiche (2017)
Passeggeri in transito18.892.386
Finavia[1]

L'aeroporto di Helsinki-Vantaa[2] (IATA: HEL, ICAO: EFHK) è il maggior aeroporto dell'area metropolitana di Helsinki, nonché della Finlandia; è situato nella città di Vantaa, a 5 km dal suo centro Tikkurila, e a 20 km dal centro della capitale Helsinki; nella provincia della Finlandia meridionale. L'aeroporto è gestito da Finavia.

Esso è il 31° aeroporto europeo e il 4° tra quelli dei paesi nordici, circa il 90% del traffico internazionale finlandese passa da questo aeroporto. Nel 2015 ha avuto circa 16,4 milioni di passeggeri, di cui 13,8 internazionali e 2.6 domestici, gestendo in media 350 partenze al giorno.

L'aeroporto è hub della compagnia aerea di bandiera Finnair e della sua sussidiaria Nordic Regional Airlines. L'aeroporto gestisce 40 compagnie, di cui 28 di linea e 13 charter e offre 130 destinazioni in 45 paesi, inclusi 21 voli di lungo raggio verso l'Asia e il Nord America.[8]

Terminal[modifica | modifica wikitesto]

interno del terminal 1.

L'aeroporto è dotato di due terminal, collegati sia prima sia dopo i controlli sicurezza.

Terminal 1[modifica | modifica wikitesto]

Il terminal 1 (gate 5-15) ha 11 gate di cui 4 dotati di finger. Questo terminal venne aperto nel 1952 ed è stato il primo costruito. Viene utilizzato dalle compagnie facenti parte di Star Alliance.

Terminal 2[modifica | modifica wikitesto]

Il terminal 2 (gate 16-38) venne aperto nel 1969 ed è il più grande tra i due terminal; da questo terminal vengono operati tutti i voli lungo raggio. L'area dedicata ai voli extra-Schengen è stata ampliata nel 2009 permettendo di accomodare 8 aeromobili nello stesso momento. Il terminal è dotato complessivamente di 22 gate dotati di finger.

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Helsinki-Vantaa ha tre piste di decollo e atterraggio; le piste sono sufficientemente lunghe da poter consentire il traffico di aeromobili di grossa taglia.

esterno del terminal 2
interno del terminal 2
Pista di atterraggio 33 a Helsinki-Vantaa
Boeing 757 Icelandair a Helsinki

Trasporti terrestri[modifica | modifica wikitesto]

Treno[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2015 è stata aperta la stazione ferroviaria dell'aeroporto servita dalla linee circolari I e P dei treni suburbani, con una frequenza di punta di 10 minuti. il viaggio per Helsinki centrale dura 30 minuti e costa circa 5.50 €.

i treni I, in senso antiorario, fermano a Huopalahti, dove si può cambiare per i treni verso Turku

i treni P, in senso orario, fermano a Tikkurila, dove fermano treni per Tampere, San Pietroburgo e Mosca.

Binari stazione dell'aeroporto di Helsinki

Taxi[modifica | modifica wikitesto]

sono presenti taxi all'esterno dell'area arrivi di entrambi i terminal

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi anni nei pressi dell'aeroporto è stato creato un parco commerciale internazionale chiamato "Aviapolis", per cui molte aziende hanno attivato servizi e operazioni intorno all'aeroporto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.finavia.fi/en/newsroom/2017/record-breaking-helsinki-airport
  2. ^ (EN) ECCAIRS 4.2.8 Data Definition Standard (PDF), su ICAO, http://www.icao.int/Pages/default.aspx, 17 settembre 2010. URL consultato il 25 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 17 ottobre 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (FISVENRUZHJAKO) Sito ufficiale, su helsinki-vantaa.fi.
Controllo di autoritàVIAF (EN153691435 · LCCN (ENn86118960