Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Digimon Angelici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Digimon Angelici
gruppo
I Digimon Angelici. Da destra a sinistra Seraphimon, Kerpymon e Ophanimon.
I Digimon Angelici. Da destra a sinistra Seraphimon, Kerpymon e Ophanimon.
Universo Digimon
Nome orig. 三大天使 (Sandaitenshi)
Lingua orig. Giapponese
1ª app. in "I segreti di Digiworld" (Digimon Frontier, episodio 13)
Ultima app. in "La vittoria finale"
Specie Digimon
Formazione

I Digimon Angelici (三大天使 Sandaitenshi?) sono un gruppo di Digimon di livello mega del media franchise giapponese Digimon, che comprende anime, manga, giocattoli, videogiochi, carte collezionabili ed altri media. Il gruppo è formato da Seraphimon, Ophanimon e Kerpymon. Il gruppo appare nella quarta serie dell'anime dedicato all'universo di Digimon, Digimon Frontier. Essi consistono in una trinità di Digimon angelo cui era stato affidato l'incarico di governare Digiworld dopo la caduta di Lucemon, le cui abilità furono divise tra i Digimon Angelici stessi,[1] e dei Leggendari Guerrieri. Inoltre, questi ultimi lasciarono i loro poteri in eredità ai Digimon Angelici sotto forma di Digispirit. Il loro dovere primario è proteggere la Sfera Kernel centrale di Digiworld, il luogo dove risiede Dio, anche se ognuno di essi ha un dovere secondario unico.[2] A causa dell'estrema vicinanza ad uno stato assoluto di divinità, essi sono esposti al rischio di decadere e diventare esseri malvagi:[3] si dice che Demon sia un Seraphimon decaduto,[4] Lilithmon una Ophanimon decaduta[5] e la versione corrotta di Kerpymon un Kerpymon decaduto.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Digimon Frontier[modifica | modifica wikitesto]

In Digimon Frontier, i tre Digimon Angelici sono coloro che ereditarono il compito di governare e proteggere Digiworld dopo la sconfitta di Lucemon da parte dei dieci Leggendari Guerrieri. Tuttavia, Kerpymon, lentamente corrotto da Lucemon, iniziò a credere che Seraphimon e Ophanimon stessero complottando contro di lui, così chiamò a raccolta i suoi seguaci e li istigò contro gli altri due Digimon Angelici. Seraphimon venne sconfitto da Kerpymon dopo essere stato colto di sorpresa, mentre Ophanimon fu costretta ad arrendersi per avere salva la vita di Seraphimon. I due furono entrambi rinchiusi in luoghi isolati; Seraphimon, in uno stato di coma continuo, nel soffitto del suo castello situato alla Stazione nella Foresta, Ophanimon in una gabbia di luce impenetrabile alla Stella Rosa.

Quando gli esseri umani Digiprescelti, convocati da Ophanimon, giungono infine nel mondo digitale,[6] Kerpymon invia i suoi tirapiedi ad affrontarli con l'obiettivo di sottrarre loro tutti i Digispirit.[7] Nel frattempo, Ophanimon contatta i Digiprescelti e li indirizza alla Stazione nella Foresta, luogo in cui è prigioniero Seraphimon. Tuttavia, gli scagnozzi di Kerpymon, Grumblemon, Arbormon, Lanamon e Mercurymon, li localizzano proprio quando i ragazzi riescono a liberare Seraphimon. Ancora debole a causa della sua prigionia, Seraphimon viene sconfitto da Mercurymon, in grado di rispedire al mittente un potente attacco di Seraphimon, e privato del Digicodice: ciò nonostante, i Digiprescelti riescono a scappare con il suo Digiuovo.[8]

Ophanimon quindi indirizza i Digiprescelti alla Stella Rosa.[9] Avendo sconfitto tutti i tirapiedi di Kerpymon,[10] e con l'aggiunta di Koichi,[11] i ragazzi arrivano alla Stella Rosa per affrontare Kerpymon una volta per tutte.[12] Nella battaglia che ne segue, Kerpymon riesce a rubare tutti i Digivice dei ragazzi, ad eccezione di quello di Zoe, ma questi riescono comunque a fare in modo che Ophanimon si liberi. Quest'ultima prova quindi a purificare Kerpymon, ma l'oscurità che in passato lo aveva corrotto col tempo è diventata troppo forte, così Ophanimon è costretta a rubare con l'inganno i Digivice da Kerpymon per restituirli ai Digiprescelti. Con l'ultima stilla di potere rimastale, inoltre, riesce ad infondere i Digivice di Takuya e Koji del potere dell'Iperdigievoluzione Spirit, ma subito dopo viene sconfitta da Kerpymon.[13] Con il loro nuovo potere, i Digiprescelti riescono a sconfiggere Kerpymon e a purificarlo.[14]

I Digimon Angelici non appaiono nuovamente nella serie finché Patamon, nato dal Digiuovo di Seraphimon, non scopre successivamente le Digiuova di Ophanimon e Kerpymon sulla luna di Ophanimon, le quali si schiudono e danno vita rispettivamente a Salamon e Lopmon.[15] Le nuove forme dei Digimon Angelici giocano un ruolo minore nella sconfitta definitiva di Lucemon.[16]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Seraphimon[modifica | modifica wikitesto]

bussola Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio omonimo di Digimon Adventure 02, vedi Patamon#Seraphimon.
Seraphimon
(セラフィモン)
Livello Mega
Prima apparizione Digimon Adventure 02
Doppiatore Hiyama Nobuyuki Giappone
Jamieson Price Stati Uniti
Doppiatore it. Patrizio Cigliano
Digievoluzione
Intermedio Patamon
Mega Seraphimon
Tipo Antivirus
Gruppo Digimon serafino
Famiglia Virus Busters
Wind Guardians

Seraphimon (セラフィモン?) è un Digimon angelo di livello mega il cui nome ed aspetto fisico derivano dal mitologico angelo Serafino (Seraph).

Seraphimon è vestito con una sacra armatura argentata splendente e possiede dieci ali dorate. Sulla sua panziera è presente il simbolo della Digipietra della Speranza, mentre il Digicodice sulla parte inferiore della sua veste significa "Tutto è con me" (全ては我と共に Subete wa ware to tomoni?).

In quanto membro dei Digimon Angelici, Seraphimon è colui che si occupa delle illuminate leggi di Dio;[2] inoltre, gli sono stati affidati i Digispirit della Luce e del Vento. Essendo l'essere più alto in grado tra i Digimon angelo, Seraphimon li governa tutti. Anche se il suo vero volto e la sua vera personalità sono nascosti dietro una maschera e non possono essere scorte, è l'essere più vicino all'Essere della Bontà noto come "Dio". Si dice che quando Seraphimon discenderà dai cieli per la battaglia finale contro le forze del male, egli purificherà tutto.[4]

Seraphimon è doppiato da Hiyama Nobuyuki in lingua giapponese e da Jamieson Price nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Seraphimon è invece doppiato da Patrizio Cigliano.

Attacchi
  • Microsfere Angeliche: Seraphimon scaglia sette piccole sfere composte di energia sacra.
  • Hallowed Knuckle (Raggio Sacro): Seraphimon evoca un potente lampo di luce.
  • Hallowed Ascension (Ascensione Sacra): Seraphimon scarica una potente scossa di energia elettrica a distanza ravvicinata dalle sue ali.


Patamon[modifica | modifica wikitesto]

bussola Disambiguazione – Se stai cercando il Digimon omonimo di Digimon Adventure e Digimon Adventure 02, vedi Patamon.

Patamon (パタモン?) è un Digimon di livello intermedio. Il nome "Patamon" deriva parzialmente dall'onomatopea giapponese "patapata", che sta ad indicare qualcosa che sbatte (in questo caso le sue ali), e dal suffisso "-mon" (abbreviazione di "monster") che tutti i Digimon hanno alla fine del loro nome. "Patamon" significa quindi "mostro che sbatte (le ali)".

Patamon è una creatura piccola e carina simile ad un porcellino d'india volante arancione, con occhi azzurri ed ali simili a quelle dei pipistrelli, che potrebbero essere anche le sue orecchie. Questo Digimon mammifero è spesso considerato simile ad un topo o ad un maialino con le ali. Patamon solitamente non indossa capi d'abbigliamento; tuttavia, in Frontier, esso indossa una panciera simile a quella del suo genitore adottivo Bokomon.

Anche se è in grado di volare per il cielo usando le sue orecchie, Patamon può camminare molto più velocemente, poiché la sua velocità di volo è di circa 1 km/h. Poiché la vista del Digimon che cerca disperatamente di volare è piuttosto divertente, Patamon è molto popolare, anche se lui pensa sia per un'altra ragione. Patamon è il discendente di un'antica razza che conservava al suo interno segreti poteri sacri.

Patamon è doppiato da Kae Araki in lingua giapponese e da Bridget Hoffman nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Patamon è invece doppiato da Patrizio Cigliano.

Attacchi
  • Bomba d'Aria: Il corpo di Patamon si gonfia mentre il Digimon risucchia aria, che viene poi emessa con violenza dalla sua bocca.
  • Slamming Attack (Attacco Violento): Patamon carica il nemico, provando a metterlo fuori combattimento - è un attacco usato molto raramente.
Digimon Frontier[modifica | modifica wikitesto]

Seraphimon è il responsabile delle leggi e dell'ordine a Digiworld. Tuttavia, quando Kerpymon viene corrotto dall'oscurità di Lucemon, Seraphimon viene sconfitto e sigillato nel suo Castello di Cristallo alla Stazione nella Foresta. Viene liberato dai Digiprescelti, condotti fino a lui da Ophanimon, ma non riesce a durare a lungo e viene sconfitto da Mercurymon a causa dello stato di debolezza in cui si trova. Mentre il suo Digicodice viene acquisito da Mercurymon, il suo Digiuovo viene protetto dai Digiprescelti (affidandolo a Bokomon)[8] e successivamente gioca un importante ruolo, permettendo a Takuya e Koji di accedere alla Doppia Digievoluzione Spirit.[17][18]

Dopo che i Digiprescelti recuperano i dati di Seraphimon da Mercurymon, questi vengono restituiti al Digiuovo e da quest'ultimo nasce Patamon.[18] Grazie alle cure prestate al Digiuovo, Bokomon viene visto come una figura materna/paterna da Patamon; inoltre, il giovane Digimon Angelico indossa anche una panciera identica in tutto e per tutto a quella del suo genitore adottivo. La personalità di Patamon è molto diversa da quella di Seraphimon, poiché in questa forma la sua personalità è più giocosa e infantile. Anche se è piuttosto giovane e debole, essendo un Digimon di livello intermedio, Patamon riesce comunque ad aiutare i Digiprescelti in diversi momenti del loro viaggio.

Ophanimon[modifica | modifica wikitesto]

Ophanimon
(オファニモン Ofanimon)
Livello Mega
Prima apparizione Digimon Frontier
Doppiatore Rika Fukami Giappone
Mary Elizabeth McGlynn Stati Uniti
Doppiatore it. Monica Gravina
Digievoluzione
Intermedio Salamon
Mega Ophanimon
Tipo Antivirus
Gruppo Digimon ophan
Famiglia Virus Busters

Ophanimon (オファニモン Ofanimon?) è un Digimon angelo di livello mega il cui nome ed aspetto fisico derivano dal mitologico angelo Ophanim (Ophan).

Ophanimon indossa un'armatura di colore verde acqua e possiede dieci ali dorate. Ha una lunga chioma dorata, mentre la parte superiore del suo volto è nascosta da una maschera. Brandisce un giavellotto con la mano destra, mentre al braccio sinistro è assicurato uno scudo.

Membro dei Digimon Angelici, è una figura sacra materna che ama condividere l'amore e la pietà di Dio. È anche la custode dei Digispirit del Fuoco, del Tuono e del Ghiaccio. È la forma finale dei Digimon angelo di genere femminile.[2]

Ophanimon è doppiata da Rika Fukami in lingua giapponese e da Mary Elizabeth McGlynn nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Ophanimon è invece doppiata da Monica Gravina.

Attacchi
  • Giavellotto Positivizzante: Emana un fascio di luce purificatrice dal suo giavellotto.
  • Cristalli di Sephiroth: Materializza dieci cristalli tra le sue mani, in una formazione simile alla Sephiroth, e li scaglia contro il nemico.


Salamon[modifica | modifica wikitesto]

bussola Disambiguazione – Se stai cercando il Digimon omonimo di Digimon Adventure e Digimon Adventure 02, vedi Gatomon#Salamon.

Salamon (プロットモン Plotmon?) è un Digimon di livello intermedio. Secondo un'intervista alla produttrice inglese della serie di Digimon, Terri-Lei O'Malley, Salamon prende il nome del suo gatto domestico. Casualmente, il nome di Salamon è simile alla parola malese "salak", che significa "abbaiare".

Salamon è un piccolo cane marroncino con grosse orecchie cadenti, occhi azzurri e gote rosse. Intorno al suo collo è presente un anello sacro.

Stranamente, l'aspetto e gli attacchi di Salamon somigliano a quelli di un cane, mentre le sue altre forme a quelli di un gatto.

Salamon è doppiata da Yoko Asada in lingua giapponese e da Mary Elizabeth McGlynn nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Salamon è invece doppiata da Laura Romano.

Attacchi
  • Ululato di Cucciolo: Un ululato penetrante che serve a distrarre i nemici.
  • Colpo Petit: Salamon usa le sue zampe posteriori per colpire l'avversario.
  • Sledge Dash (Scivolata di Slitta): Colpisce violentemente l'avversario.
Digimon Frontier[modifica | modifica wikitesto]

Ophanimon era la responsabile della crescita di Digiworld ed il suo ruolo consisteva nel preservare la vita e l'amore, finché Kerpymon non fu corrotto dall'oscurità di Lucemon. Quando Kerpymon attaccò Seraphimon e Ophanimon, quest'ultima si arrese a Kerpymon a condizione che risparmiasse la vita a Seraphimon. Intrappolata nel Castello dell'Oscurità nemico alla Stella Rosa, riesce a convocare molti bambini di Tokyo a Digiworld via Trailmon,[6] dove cinque di essi divengono dei Leggendari Guerrieri.[6][19][20][21][22] Viene liberata dai Digiprescelti, ma finisce con il sacrificarsi per recuperare i Digivice D-Tector dei ragazzi rubati da Kerpymon, in seguito ad un suo fallimentare tentativo di purificare Kerpymon e riportarlo alla normalità. Utilizzando l'ultima stilla dei suoi poteri, il Digimon angelo riesce a conferire più potere ai D-Tector di Takuya e Koji, così da permettere loro di accedere all'Iperdigievoluzione Spirit e trasformarsi in KaiserGreymon e MagnaGarurumon.[13]

Poco tempo dopo, quando i Digiprescelti finiscono sulla luna di Ophanimon in seguito alla liberazione di Lucemon, Patamon rinviene il Digiuovo di Ophanimon, che si schiude proprio in quel momento. Il Digimon che ne esce è uno YukimiBotamon, ma questo digievolve immediatamente in Salamon,[15] che accompagnerà i Digiprescelti fino alla fine del loro viaggio ed avrà un ruolo nella battaglia finale contro Lucemon.[16]

Kerpymon[modifica | modifica wikitesto]

bussola Disambiguazione – Se stai cercando il Digimon omonimo di Digimon Adventure 02, vedi Willis (Digimon).
Kerpymon
(ケルビモン Cherubimon)
Livello Mega
Prima apparizione Digimon Adventure 02
Doppiatore Ryūzaburō Ōtomo Giappone
Paul St. Peter Stati Uniti
Doppiatore it. Paolo Marchese
Digievoluzione
Intermedio Lopmon
Mega Kerpymon
Tipo Antivirus
Gruppo Digimon cherubino
Famiglia Virus Busters
Wind Guardians

Kerpymon (ケルビモン Cherubimon?) è un Digimon angelo di livello mega il cui nome originale Cherubimon ed il cui aspetto fisico derivano dal mitologico angelo Cherubino (Cherub). Il nome che si utilizza in Italia per questo Digimon, Kerpymon, è piuttosto particolare. Infatti, è un nome che non viene utilizzato né in Giappone né negli Stati Uniti[23], ma in paesi come la Spagna[24] e, appunto, l'Italia. La parola "kerpy" è un termine gergale della lingua inglese che indica il peggiore elemento di un gruppo. Probabile che, in questo caso, il nome "Kerpymon" voglia indicare il membro dei Digimon Angelici che ha tradito gli altri.

Contrariamente a Seraphimon e Ophanimon, Kerpymon ha l'aspetto di un Digimon animale dal corpo bianco e rosa. Intorno alle sue orecchie sono presenti due anelli sacri. Ha la capacità di usare potenti tecniche legate all'elettricità, che si dice che agiscano da punizione divina.[3]

In quanto membro dei Digimon Angelici, Kerpymon è il guardiano di Dio e della sua conoscenza.[2] È inoltre colui che custodisce i Digispirit della Terra, del Legno, dell'Acqua, del Ferro e delle Tenebre.

Kerpymon è doppiato da Ryūzaburō Ōtomo in lingua giapponese e da Paul St. Peter nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Kerpymon è invece doppiato da Paolo Marchese.

Attacchi
  • Saette Polverizzanti: Invoca delle nuvole di pioggia dalle quali cadono numerosi lampi di elettricità.
  • Raggi Negativizzanti: Invoca dal cielo dei raggi elettrici fatti di oscurità e li scaglia contro i nemici.
  • Saetta Micidiale: Crea una grossa saetta rossa e la usa come arma da combattimento o da lancio.
  • Raffica di Saette: Crea un numero enorme di Saette Micidiali e le scaglia contro i nemici.
  • Raggi Allucinoceni: Crea dei raggi di colore viola che, se colpiscono il nemico, lo proiettano in un'allucinazione.
  • Sfera Polarizzata: Crea una grossa sfera di energia viola che poi viene scagliata contro il nemico.

Lopmon[modifica | modifica wikitesto]

bussola Disambiguazione – Se stai cercando il Digimon omonimo di Digimon Tamers, vedi Lopmon.

Lopmon (ロップモン?) è un Digimon di livello intermedio. Il nome "Lopmon" deriva parzialmente da una particolare razza di conigli, la razza "lop", che indica un tipo di coniglio dalle orecchie pendenti, e dal suffisso "-mon" (abbreviazione di "monster"), che tutti i Digimon hanno alla fine del loro nome. Quindi, "Lopmon" significa letteralmente "mostro simile ad un coniglio dalle orecchie pendenti".

Lopmon assomiglia molto ad un coniglio ed ha colorazione marrone chiaro con motivi rosa e tre corna sulla testa.

È un Digimon tipicamente timido e cortese.

Lopmon è doppiato da Rumi Shishido in lingua giapponese e da Michelle Ruff nel doppiaggio inglese. Nella versione italiana, Lopmon è invece doppiato da Paola Valentini.

Attacchi
  • Soffio Polare: Lopmon emette dalla bocca dei piccoli dardi di ghiaccio cristallino che possono ferire i nemici o congelarli completamente.
  • LopTornado: Lopmon ruota vorticosamente su se stessa e scaglia un tornado rosa sui nemici.
  • Double Twister (Doppio Tornado): Un attacco doppio eseguito insieme a Terriermon. Lopmon esegue il suo LopTornado mentre Terriermon esegue il suo TerrierTornado. I due attacchi poi si combinano insieme in un potente ciclone simile ad un grosso varco.
Digimon Frontier[modifica | modifica wikitesto]

Kerpymon teneva particolarmente ai Digimon animale e pensava che le leggi di Digiworld ideate da Seraphimon fossero per essi svantaggiose. Ciò nonostante, le cose non cambiarono in meglio e Kerpymon iniziò a pensare che a Seraphimon ed Ophanimon non importasse nulla né di ciò che lui pensasse né dei Digimon animale in genere, una paranoia che si intensificava quando il Digimon angelo vedeva gli altri due parlare senza di lui, e che i due stessero in realtà complottando contro di lui. La tristezza e l'odio di Kerpymon presto lo consumarono, aprendo il suo cuore all'oscurità creata da Lucemon. Trasformato in una parodia malvagia di se stesso, Kerpymon aizzò i Digimon animale e altri che erano d'accordo con lui e proclamò una guerra. I suoi servi distrussero diverse parti di Digiworld. Per dar seguito ai suoi piani, diede inoltre vita a quattro dei Digispirit dei Leggendari Guerrieri in suo possesso e affidò il quinto a Koichi, la cui mente vagava per il mondo digitale, trasformandolo in Duskmon. Tuttavia, anche usando tutti i Digicodici in suo possesso per diventare più forte e quasi invincibile, Kerpymon viene infine sconfitto e purificato della sua malvagità dai Digiprescelti.[14]

Poco tempo dopo, quando i Digiprescelti finiscono sulla luna di Ophanimon in seguito alla liberazione di Lucemon, Patamon rinviene il Digiuovo di Kerpymon, che si schiude proprio in quel momento. Il Digimon che ne esce è un Conomon, ma questo digievolve immediatamente in Lopmon,[15] che accompagnerà i Digiprescelti fino alla fine del loro viaggio ed avrà un ruolo nella battaglia finale contro Lucemon.[16]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Digimon Dictionary: Lucemon
  2. ^ a b c d Digimon Dictionary: Ofanimon
  3. ^ a b Digimon Life
  4. ^ a b Digimon Dictionary: Seraphimon
  5. ^ Digimon Dictionary: Lilithmon
  6. ^ a b c Digimon Frontier: "I nuovi Digiprescelti", Rai 2, 20 ottobre 2003.
  7. ^ Digimon Frontier: "La Digievoluzione Slide", Rai 2, 27 ottobre 2003.
  8. ^ a b Digimon Frontier: "I segreti di Digiworld", Rai 2, 6 novembre 2003.
  9. ^ Digimon Frontier: "Il valore dell'onestà", Rai 2, 13 novembre 2003.
  10. ^ Digimon Frontier: "Rivelazioni dal passato", Rai 2, 11 dicembre 2003.
  11. ^ Digimon Frontier: "La scelta di Koichi", Rai 2, 12 dicembre 2003.
  12. ^ Digimon Frontier: "Battaglia decisiva! Il piano di salvataggio per Ophanimon alla Stella Rosa", Fuji TV, 1 dicembre 2002.
  13. ^ a b Digimon Frontier: "Il vero Kerpymon", Rai 2, 15 dicembre 2003.
  14. ^ a b Digimon Frontier: "La fine di Kerpymon", Rai 2, 24 dicembre 2003.
  15. ^ a b c Digimon Frontier: "Il destino dei Cavalieri Reali", Rai 2, 16 gennaio 2004.
  16. ^ a b c Digimon Frontier: "La vittoria finale", Rai 2, 26 gennaio 2004.
  17. ^ Digimon Frontier: "La Doppia Digievoluzione Spirit", Rai 2, 1 dicembre 2003.
  18. ^ a b Digimon Frontier: "Takuya contro Mercurymon", Rai 2, 3 dicembre 2003.
  19. ^ Digimon Frontier: "Labirinto sotterraneo", Rai 2, 21 ottobre 2003.
  20. ^ Digimon Frontier: "Una prova pericolosa", Rai 2, 22 ottobre 2003.
  21. ^ Digimon Frontier: "La stazione abbandonata", Rai 2, 23 ottobre 2003.
  22. ^ Digimon Frontier: "La Fabbrica del Vento", Rai 2, 24 ottobre 2003.
  23. ^ Tuttavia, nel materiale inglese della Bandai Cherubimon è identificato con il nome Kerpymon.
  24. ^ In Spagna il nome "Cherubimon" indica la forma di tipo Antivirus del Digimon, mentre il nome "Kerpymon" identifica quella di tipo Virus; in Italia, invece, il nome Kerpymon è utilizzato per entrambe le forme.
anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga