Digimon Adventure (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Digimon Adventure
videogioco
Piattaforma PlayStation Portable
Data di pubblicazione Giappone 17 gennaio 2013
Genere Videogioco di ruolo
Sviluppo Prope
Pubblicazione Bandai
Serie Digimon
Modalità di gioco Giocatore singolo
Supporto UMD, download
Distribuzione digitale PlayStation Network
Fascia di età CERO: A

Digimon Adventure (デジモンアドベンチャー Dejimon Adobenchā?) è un videogioco di ruolo della serie Digimon sviluppato da Prope[1] e pubblicato da Bandai il 13 gennaio 2013[2] per PlayStation Portable, il quale è basato sull'anime omonimo. È il primo gioco prodotto per festeggiare il quindicesimo anniversario del franchise, assieme a Digimon World Re:Digitize Decode e Digimon Crusader usciti successivamente nello stesso anno.

Il titolo narra della prima serie animata e del film Our War Game!. Dopo aver completato la storia principale del gioco, un episodio originale che presenta i protagonisti delle altre serie potrà essere giocato.[3] Le prime copie del gioco hanno ricevuto in regalo il minigioco Digivice Ver. PSP, il quale emula il Digimon virtual pet e può essere scaricato sulla propria console tramite PlayStation Network.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Come nell'anime del 1999, Digimon Adventure è la storia di sette bambini che durante un campo estivo vengono teletrasportati in una strana dimensione parallela chiamata "Mondo Digitale". I protagonisti sono Taichi "Tai" Kamiya ed i suoi amici Yamato "Matt" Ishida, Sora Takenouchi, Koushiro "Izzy" Izumi, Mimi Tachikawa, Joe Kido e Takeru "T.K" Takaishi che incontreranno i loro partner Digimon e cercheranno un modo per tornare a casa. Tuttavia, verranno a conoscenza che è presente anche un ottavo bambino prescelto e che devono salvare il loro mondo dai Digimon malvagi.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Episodi: Il giocatore esplorerà le aree basate sulla lista degli episodi dell'anime. Il capo del party cambierà a seconda dell'episodio. Tuttavia, la maggior parte delle aree sono limitate e gli oggetti non sono obbligatori da raccogliere.

Battaglia: Il sistema di battaglia permette sia al giocatore sia ai Digimon nemici di vedere a chi prima spetta attaccare. Si possono utilizzare diverse opzioni tra cui: Attacco, Abilità, Oggetti, Digievoluzione ed altro. Il limite massimo di personaggi controllabili in una battaglia è di 3 Digimon. Ogni azione potrà tornare utile al giocatore se utilizzerà una strategia prima di inviare i comandi alle proprie creature.

Digitessere: Simile al sistema di equipaggiamento dei videogiochi di ruolo, il giocatore può equipaggiare o meno oggetti trovati durante il gioco, i quali si si possono ottenere durante lo svolgimento delle missioni, dopo le battaglie oppure unendone alcuni specifici per crearne di nuovi. Le Digitessere hanno diversi effetti e sono divise per colore a seconda della categoria, attacco (rosso), abilità (blu), abilità passive (verde) e diversi effetti (rosa).

Relazioni: Il giocatore avrà diverse possibilità di parlare con gli altri Digiprescelti. Scegliendo l'opzione giusta oppure facendo delle cose sicure per il gruppo, il livello di relazione tra i personaggi aumenterà. Alti livelli di relazione offriranno diversi vantaggi, come ad esempio gli attacchi combinati che permetteranno di far utilizzare ai Digimon attacchi extra senza consumare i propri SP oppure lo sblocco di episodi extra ed eventuali megadigievoluzioni.

Cambiamenti della trama[modifica | modifica wikitesto]

Anche se la trama principale dell'anime non ha subito grandi cambiamenti, vi sono diverse scene in cui il gioco cambierà a seconda della decisione del giocatore oppure del suo livello di relazione.

  • Episodio 5: Izzy può decidere se andare con il gruppo originale composto da Mimi, T.K e Matt oppure con Sora e Joe. Il dialogo tra i personaggi cambierà a seconda della scelta.
  • Episodio 7: Joe può scegliere se dar ragione a Tai oppure a Matt durante la loro litigata. In seguito Sora verrà con uno dei due ragazzi per aiutarlo contro Unimon a seconda della sua decisione.
  • Episodio 13: Devimon, siccome è considerato molto potente come boss, viene affrontato da Angemon e da altri due Digimon presenti nel party.
  • Episodio 20: Etemon viene affrontato da MetalGreymon e da altri due Digimon presenti nel party a causa dell'enorme difficoltà della battaglia.
  • Episodio 37: Dopo che Gatomon è superdigievoluta in Angewomon, quest'ultima si scontrerà contro Myotismon assieme ad altri due Digimon, questo cambiamento è stato apportato per rendere più semplice la battaglia.
  • Episodio 39: WarGreymon e MetalGarurumon combattono contro VenomMyotismon accompagnati da un terzo Digimon presente nella squadra. Questa aggiunta è stata apportata per permettere un'ulteriore supporto al giocatore.
  • Episodio 41: Joe può decidere se fermare il gruppo per farlo riflettere se il chiosco sulla spiaggia sia una trappola oppure no. Se Joe ferma il gruppo, Palmon non sarà costretta a combattere contro Scorpiomon ed in più il Digimon malvagio si potrà affrontare con tre compagni.
  • Episodio 42: WarGreymon non affronterà da solo MetalSedramon, infatti verrà aiutato da altri due compagni Digimon. Questo cambiamento è stato apportato probabilmente per rendere la battaglia più semplice al giocatore, dato che MetalSedramon è molto potente.
  • Episodio 47: Nella battaglia contro MetalEtemon, SaberLeomon ed Ogremon forniranno supporto a Zudomon. Come negli altri casi dei boss, questo cambiamento è stato apportato per semplificare il gioco.
  • Episodio 49: WarGreymon combatterà contro Machinedramon grazie all'aiuto di altri due Digimon, anche in questo caso perché la battaglia contro il Digimon in questione risulta difficile.
  • Episodio 52: Gatomon non verrà catturata e poco dopo digievolverà in Angewomon per aiutare MagnaAngemon. Questo cambiamento è stato apportato probabilmente per lo scontro difficile, infatti lo scontro con Piedmon non è una battaglia facile.
  • Episodio 53: Episodi extra compariranno se il livello di relazione tra i vari Digiprescelti sarà sufficiente da sbloccare il livello mega dei corrispettivi Digimon. Questo episodio compare dopo che l'intero gruppo è stato catturato e cancellato da Apocalymon.

Digievoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Primo Stadio Intermedio Armor Campione Evoluto Mega Altre Forme
Koromon Agumon Greymon MetalGreymon WarGreymon Omnimon
Motimon Tentomon Kabuterimon MetaKabuterimon HerculesKabuterimon
Yokomon Byomon Birdramon Garudamon Phoenixmon
Tokomon Patamon Angemon MagnaAngemon Seraphimon
Tsunomon Gabumon Garurumon WereGarurumon MetalGarurumon Omnimon
Bukamon Gomamon Ikkakumon Zudomon Vikemon
Tanemon Palmon Togemon Lillymon Rosemon
Gatomon Angewomon Ophanimon
Veemon Magnamon
Guilmon Gallantmon
KaiserGreymon
Agumon ShineGreymon
Shoutmon OmegaShoutmon
Gumdramon Arresterdramon

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ko Ransom, Sonic Creator's Prope Studio Develops Digimon Adventure RPG, Anime News Network, 22 agosto 2012. URL consultato il 12 luglio 2017.
  2. ^ (EN) Andrea Gil, Prope’s Digimon Adventure finally got a release date, su TSSZ News, 19 ottobre 2012. URL consultato il 12 luglio 2017.
  3. ^ (EN) Digimon Adventure Will Have An Original Story After The Main Game, su Siliconera, 18 ottobre 2012. URL consultato il 12 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]