Derek Sherinian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Derek Sherinian
Derek-Sherinian.jpg
Derek Sherinian in concerto nel 2006
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Neoclassical metal
Progressive metal
Rock progressivo
Fusion
Periodo di attività musicale 1982 – in attività
Strumento tastiera
Gruppo attuale Planet X, Yngwie Malmsteen, Black Country Communion
Gruppi precedenti Dream Theater
Album pubblicati 22
Studio 18
Live 3
Raccolte 1
Sito ufficiale

Derek Sherinian (Laguna Beach, 25 agosto 1966) è un musicista statunitense di origine armena, noto virtuoso delle tastiere.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver compiuto gli studi musicali presso la prestigiosa scuola di musica di Berklee, Derek Sherinian si fece notare dal grande pubblico attraverso la collaborazione con Alice Cooper a cavallo degli anni novanta, che lo volle in tour con lui durante quel periodo. In seguito collaborerà anche con i Kiss nel tour promozionale di Revenge durante il quale fu registrato Alive III.

Dopo i Kiss, per il tastierista di Laguna Beach arriva la svolta: partecipa ai provini per rimpiazzare Kevin Moore nel gruppo musicale progressive metal Dream Theater e viene ingaggiato a tempo determinato come turnista per tutta la durata del tour di supporto all'album Awake. Terminato il tour, i Dream Theater decidono che è l'uomo che fa per loro e viene assunto definitivamente come membro effettivo del gruppo, con cui realizzerà in seguito l'EP A Change of Seasons e l'album Falling into Infinity.

Esaurite le date della tournée del 1998 (dalle quali viene estrapolato l'album dal vivo Once in a LIVEtime), viene allontanato dal gruppo per far spazio a Jordan Rudess, tuttora membro stabile. Dopo l'esperienza passata nei Dream Theater, Sherinian intraprende la carriera da solista, che lo vede lavorare con alcuni dei musicisti più significativi del panorama rock e fusion. Ricordiamo le collaborazioni con Zakk Wylde, Simon Phillips, Steve Lukather, Al Di Meola, Allan Holdsworth, Steve Stevens, Slash, John Sykes e molti altri.

Registra quindi i dischi Planet X, Inertia, Black Utopia, Mythology, Blood of the Snake, Molecular Heinosity e l'ultimo, Oceana. Sullo slancio del primo album da solista, Sherinian fonda i Planet X insieme al batterista Virgil Donati e al chitarrista Tony Macalpine, che riscuote buoni consensi di pubblico e critica grazie al mix di progressive e fusion, assemblati con uno stile che col tempo diverrà un vero e proprio marchio di fabbrica.

Da segnalare inoltre le collaborazioni ormai stabili con Billy Idol dal 2002 e con il noto chitarrista Yngwie Malmsteen, che lo hanno visto partecipe sia in sede live che in studio. Dal 2010 è membro del supergruppo Black Country Communion che vede impegnati anche Glenn Hughes (ex Deep Purple) al basso, Joe Bonamassa alla chitarra e Jason Bonham (ex Airrace) alla batteria.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

Con i Dream Theater[modifica | modifica wikitesto]

Con i Planet X[modifica | modifica wikitesto]

Con i Black Country Communion[modifica | modifica wikitesto]

Altre pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64207466 · LCCN: (ENno2010062276 · ISNI: (EN0000 0001 1658 8951 · GND: (DE135225051 · BNF: (FRcb140426836 (data)