Berklee College of Music

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il palazzo di Boston che ospita le aule del Berklee College of Music.
Lo storico Fenway Theater di Boston che, restaurato, dal 1976 è la sede del Berklee Performance Center (BPC), con una sala da concerti per 1.215 spettatori.
Il primo campus internazionale di Berklee a Valencia, Spagna. E' colllocato al Palau de les Arts Reina Sofia.

Il Berklee College of Music, fondato a Boston (Massachusetts) nel 1945, è il più importante istituto universitario privato del mondo dedicato alla musica contemporanea, allo studio del jazz e della musica moderna americana,[1] ivi compresi prestigiosi corsi sugli studi classici e stili più moderni come il rock, l'hip hop, soul, bluegrass e flamenco.[2] L'istituto inoltre vanta corsi riguardanti la produzione musicale, mettendo a disposizione degli studenti diversi studi di registrazione equipaggiati con le più moderne e costose tecnologie.

Il suo corpo docente è composto da 522 insegnanti e gli studenti iscritti sono 4.447, di cui un migliaio stranieri, provenienti da 91 nazioni diverse.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La scuola venne fondata da Lawrence Berk che la chiamò Schillinger House of Music in onore del suo insegnante di musica Joseph Schillinger. Nel 1954, dopo la nascita di suo figlio Lee Berk, Lawrence cambiò il nome in Berklee School of Music. Successivamente la scuola venne riconosciuta dal U.S. Secretary of Education (ente per la certificazione delle scuole negli Stati Uniti), e il suo nome mutò definitivamente nel 1973 in Berklee College of Music.

All'epoca in cui fu fondata la maggior parte delle scuole di musica si focalizzava principalmente sulla musica classica. La missione originale di Berklee fu quella di fornire un insegnamento formale sul jazz, sul rock e su altre musiche popolari non disponibili in altre scuole di musica.

Il 1º giugno 2004 Roger H. Brown è diventato il presidente del College.

Nel dicembre 2015 Berklee e Boston Conservatory hanno deciso di fondersi dando vita ad un unico istituto, pur gestendo le ammissioni come due scuole separate.

Materie di specializzazione (Majors)[modifica | modifica wikitesto]

  • Performance
  • Composition
  • Jazz Composition
  • Electronic Production & Design
  • Music Production & Engineering
  • Film Scoring
  • Songwriting
  • Contemporary Writing and Production
  • Music Education
  • Music Business
  • Music Therapy
  • Professional Music (Major generico che consente di combinare due o più indirizzi)

Studenti celebri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. la sezione "bio" sul sito di Mark Whitfield Archiviato il 11 maggio 2013 in Internet Archive.. URL consultato in data 24 luglio 2013.
  2. ^ "Courses at Berklee" sul sito ufficiale del Berklee College of Music. URL consultato in data 24 luglio 2013.
  3. ^ "Facts and Statistics" sul sito ufficiale del Berklee College of Music. URL consultato in data 24 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN144530326 · ISNI: (EN0000 0001 2224 870X · LCCN: (ENno91009486 · GND: (DE10366051-3