Los Angeles, California 5/18/98

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Los Angeles, California 5/18/98
ArtistaDream Theater
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione2003
Durata77:45 (CD 1)
68:42 (CD 2)
Dischi2
Tracce10 (CD 1) + 13 (CD 2)
GenereProgressive metal
EtichettaYtseJam Records
ProduttoreMike Portnoy, John Petrucci
Registrazione18 maggio 1998, House of Blues, Los Angeles (California)
Formati2 CD
Dream Theater - cronologia

Los Angeles, California 5/18/98 è un bootleg del gruppo musicale statunitense Dream Theater, pubblicato nel 2003 dalla YtseJam Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta della prima uscita appartenente al catalogo "Live Series",[1] e contiene l'intero concerto tenuto al gruppo il 18 maggio 1998 all'House of Blues di Los Angeles.

Al concerto hanno partecipato in qualità di cantanti d'eccezione anche Ray Alder dei Fates Warning (in Pull Me Under) e Bruce Dickinson degli Iron Maiden, con il quale hanno eseguito Perfect Strangers dei Deep Purple e tre brani degli Iron Maiden (The Trooper, Where Eagles Dare e Killers).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD 1
  1. Lines in the Sand – 13:51
  2. Burning My Soul – 5:27
  3. Take the Time – 14:00
  4. Anna Lee – 7:32
  5. Speak to Me – 6:12
  6. A Crack in the Mirror/Puppies on Acid – 4:00
  7. Just Let Me Breathe – 5:11
  8. Lie – 7:18
  9. Peruvian Skies – 7:51
  10. Guitar Solo – 6:23
CD 2
  1. Pull Me Under – 7:44
  2. Scarred – 11:29
  3. A Change of Seasons Pt. IV – 3:07
  4. Ytse Jam – 4:19
  5. Drum Solo – 7:18
  6. New Millennium – 8:17
  • Encore:
  1. Perfect Strangers – 5:02 – originariamente interpretata dai Deep Purple
  2. The Trooper – 4:24 – originariamente interpretata dagli Iron Maiden
  3. Where Eagles Dare – 1:00 – originariamente interpretata dagli Iron Maiden
  4. Killers – 2:03 – originariamente interpretata dagli Iron Maiden
  • Medley:
  1. Metropolis – 6:18
  2. Learning to Live – 4:11
  3. A Change of Seasons Pt. VII – 3:30

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Live Series, YtseJamRecords.com. URL consultato il 15 ottobre 2013.