Chase Daniel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chase Daniel
Chase Daniel 2019.JPG
Daniel nel 2019
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 102 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Chicago Bears
Carriera
Giovanili
2005-2008 Missouri Tigers
Squadre di club
2009 Washington Redskins
2009-2012 New Orleans Saints
2013-2015 Kansas City Chiefs
2016 Philadelphia Eagles
2017 New Orleans Saints
2018- Chicago Bears
Statistiche
Partite 61
Partite da titolare 3
Yard passate 710
Touchdown passati 3
Intercetti subiti 1
Passer rating 89,4
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 novembre 2018

William Chase Daniel (Irving, 7 ottobre 1986) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Chicago Bears della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all'Università del Missouri.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Washington Redskins[modifica | modifica wikitesto]

Daniel non fu scelto nel Draft NFL 2009 ma firmò come free agent coi Washington Redskins. Fu svincolato il 5 settembre 2009.

New Orleans Saints[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 settembre 2009, Daniel firmò con i New Orleans Saints in cui fu la riserva di Drew Brees e dal 2010 al 2012 giocò come holder durante i tentativi di kickoff.

Kansas City Chiefs[modifica | modifica wikitesto]

Daniel con i Chiefs nel 2014

Il 12 marzo 2013, Daniel firmò con i Kansas City Chiefs per essere la riserva di Alex Smith. Nell'ultima gara della stagione regolare, con la squadra già di sicura di un posto nei playoff, Chase ebbe la possibilità di disputare la prima gara da titolare come professionista in carriera contro i San Diego Chargers. La sua prestazione si concluse con 248 yard passate, un touchdown e un intercetto subito, coi Chiefs che, privi di 20 titolari su 22, furono sconfitti solo ai supplementari[1].

L'anno successivo, Daniel fu ancora nominato titolare per l'ultima gara della stagione, di nuovo contro i Chargers, ma questa volta a causa di un infortunio alla milza di Smith e con la squadra alla ricerca dell'ultimo posto disponibile per i playoff nel tabellone della AFC[2]. I Chiefs riuscirono a vincere contro San Diego per 19-7 ma i risultati sugli altri campi li eliminarono dalla corsa ai playoff[3]. Il quarterback concluse quella gara con 157 yard passate.

Philadelphia Eagles[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 marzo 2016, Daniel firmò con i Philadelphia Eagles per fungere da riserva di Sam Bradford, che fu però ceduto ai Minnesota Vikings il 3 settembre. Convinto così di partire titolare per l'inizio della stagione regolare, Daniel fu invece nominato riserva del rookie Carson Wentz[4]. Il 13 marzo 2017 chiese di essere svincolato, venendo accontentato.

Ritorno ai Saints[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 marzo 2017, Daniel firmò un contratto di un anno per fare ritorno ai Saints.[5]

Chicago Bears[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018 Daniel firmò con i Chicago Bears. Nella gara del dodicesimo turno il Giorno del Ringraziamento disputò la terza partita come titolare in carriera al posto dell'infortunato Mitchell Trubisky completando 27 passaggi su 37 per 230 yard e 2 touchdown nella vittoria sui Lions per 23-16.[6]

Nel quarto turno della stagione 2019 Daniel subentrò all'infortunato Trubisky nel primo quarto portando la squadra alla vittoria sui Vikings.[7] Partì poi come titolare nells gara successiva, persa contro i Raiders a Londra, e dopo la settimana di pausa Trubisky fece ritorno come partente.[8]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

New Orleans Saints: Super Bowl XLIV
New Orleans Saints: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Game Center: Kansas City 24 San Diego 27, NFL.com, 29 dicembre 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  2. ^ (EN) Chiefs' Alex Smith out with lacerated spleen vs. Bolts, NFL.com, 26 dicembre 2014. URL consultato il 26 dicembre 2014.
  3. ^ Nfl, i verdetti della regular season Baltimore e Carolina ai playoff, La Gazzetta dello Sport, 29 dicembre 2014. URL consultato il 29 dicembre 2014.
  4. ^ (EN) Carson Wentz named Eagles' starting quarterback, NFL.com, 5 settembre 2016. URL consultato il 5 settembre 2016.
  5. ^ Patra, Kevin, Chase Daniel agrees to one-year deal with Saints, su NFL.com, 29 marzo 2017.
  6. ^ (EN) What we learned from the three Thanksgiving games, NFL.com, 22 novembre 2018. URL consultato il 23 novembre 2018.
  7. ^ Dieci vittorie in trasferta! Che Tampa contro i Rams, NFL.com, 30 settembre 2019. URL consultato il 30 settembre 2019.
  8. ^ (EN) What we learned from Sunday's Week 7 games, NFL.com, 20 ottobre 2019. URL consultato il 21 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]