Carl Nicks (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Nicks
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 154 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Guardia
Ritirato 2014
Carriera
Giovanili
2006-2007 Nebraska Cornhuskers
Squadre di club
2008-2011 New Orleans Saints
2012-2013 T.B. Buccaneers
Statistiche
Partite 73
Partite da titolare 70
Statistiche aggiornate al 2 settembre 2017

Carl Ray Nicks Jr. (San Francisco, 14 maggio 1985) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di guardia nella National Football League (NFL). Fu scelto dai New Orleans Saints nel corso del quinto giro del Draft NFL 2008[1]. Al college ha giocato a football all'Università del Nebraska.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

New Orleans Saints[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua stagione da rookie, Nicks sostituì Jamar Nesbit nella formazione titolare dopo che Nesbit violò la politica della lega sull'abuso di sostanze. Le sue prestazioni eccedettero le aspettative e Nicks giocò tutte e le 16 gare stagionali, 13 delle quali da titolare.

Nicks disputò tutte le gare della stagione 2009 come titolare. I Saints iniziarono la stagione vincendo le prime 13 partite consecutive, prima di perdere le ultime tre. La possibilità di saltare il turno delle wild card si rivelò di gran beneficio per la squadra, che poté ritemprarsi dopo il difficile finale di stagione regolare. Nel division round dei playoff, i Saints superarono i Cardinals 41-14 e nella finale della NFC i Minnesota Vikings per 31-28 nei tempi supplementari. Il 7 febbraio 2010, i Saints sconfissero i favoriti Indianapolis Colts nel Super Bowl XLIV disputato a Miami e Nicks si laureò per la prima volta campione NFL[2][3].

La stagione 2010 la giocò come guardia sinistra titolare[4] e al termine della stessa fu convocato per il suo primo Pro Bowl, convocazione che ricevette anche nel 2011, oltre a venire inserito nella formazione ideale della stagione All-Pro[5] ed essere stato votato al 76º posto nella NFL Top 100, l'annuale classifica dei migliori cento giocatori della stagione[6].

Tampa Bay Buccaneers[modifica | modifica wikitesto]

Nicks firmò un contratto quienquennale del valore di 47,5 milioni di dollari coi Tampa Bay Buccaneers il 14 marzo 2012[7]. Dopo avere giocato solamente nove partite in due stagioni a causa degli infortuni, il 25 luglio 2014, il giocatore e la franchigia acconsentirono a separarsi consensualmente[8].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New Orleans Saints: Super Bowl XLIV
New Orleans Saints: 2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010, 2011
2010, 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2008 National Football League Draft, Pro Football Hall Hall of Fame. URL consultato il 30 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XLIV Statistics, sportsbettingstats.com.
  3. ^ (EN) Saints win 1st NFL title by beating Colts 31–17, sportsillustrated.cnn.com.
  4. ^ (EN) "Carl Nicks - NFL Profile", nfl.com.
  5. ^ (EN) "Saints players hope Nicks, Colston, other free agents return", wwltv.com. (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2012).
  6. ^ (EN) NFL.com - Top 100 Players of 2012, nfl.com.
  7. ^ (EN) Bucs sign Carl Nicks, Eric Wright, espn.go.com.
  8. ^ (EN) Carl Nicks, Buccaneers mutually agree to part ways, NFL.com, 25 luglio 2014. URL consultato il 26 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]