Carlo Ferrari (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Ferrari
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Monopoli (1952-1967)
Vescovo di Mantova (1967-1986)
 
Nato20 aprile 1910 a Fresonara
Ordinato presbitero29 giugno 1935
Nominato vescovo17 aprile 1952 da papa Pio XII
Consacrato vescovo15 giugno 1952 dall'arcivescovo Egisto Domenico Melchiori
Deceduto1º dicembre 1992 (82 anni) a Verona
 

Carlo Ferrari (Fresonara, 20 aprile 1910Verona, 1º dicembre 1992) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venne nominato vescovo di Monopoli il 17 aprile 1952 e trasferito a Mantova nel 1967. Partecipò a tutte le sessioni del Concilio Ecumenico Vaticano II e curò la predicazione nello spirito del Concilio. Durante il suo mandato furono completati i lavori del seminario di Mantova. Dal 1979 al 1986 fu membro della Commissione per la Dottrina della fede, la catechesi e la cultura. Si ritirò dalla diocesi il 28 giugno 1986. Mori il 1º dicembre 1992 a Verona e venne sepolto nel Duomo di Mantova.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN307414750 · SBN IT\ICCU\LO1V\342725 · WorldCat Identities (EN307414750