Paolo Carlo Francesco Origo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paolo Carlo Francesco Origo O.SS.C.A.
vescovo della Chiesa cattolica
Paolo Carlo Francesco Origo.jpg
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Mantova (1895-1928)
 
Nato12 marzo 1840 a Milano
Ordinato presbitero15 agosto 1862
Nominato vescovo18 marzo 1895 da papa Leone XIII
Consacrato vescovo21 aprile 1895 dal cardinale Andrea Carlo Ferrari
Deceduto13 novembre 1928 (88 anni) a Mantova
 

Paolo Carlo Francesco Origo (Milano, 12 marzo 1840Mantova, 13 novembre 1928) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venne ordinato sacerdote il 15 agosto 1862 e nominato vescovo di Mantova il 18 marzo 1895.[1] Durante il suo mandato ampliò Villa Grassetti di Sailetto di Suzzara.[2]

Origo morì in carica all'età di 88 anni e fu sepolto nel duomo di Mantova. Domenico Menna venne nominato suo successore.[3]

Genealogia episcopale e successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) David Cheney, Paolo Carlo Francesco Origo, su Catholic-Hierarchy.org. Modifica su Wikidata
  2. ^ Diocesi di Mantova. Vescovi dal 1900 ad oggi., su diocesidimantova.it. URL consultato il 31 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ (EN) David Cheney, Diocese of Mantova, su Catholic-Hierarchy.org.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Mantova Successore BishopCoA PioM.svg
Giuseppe Melchiorre Sarto 1895 - 1928 Domenico Menna