Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored
Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaAriana Grande
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 febbraio 2019
Durata3:10
Album di provenienzaThank U, Next
GenerePop[1][2]
Contemporary R&B[1]
Trap[2]
EtichettaRepublic Records
ProduttoreMax Martin, ILYA
RegistrazioneMXM Studios, Los Angeles (California)
Wolf Cousins Studios, Stoccolma (Svezia)
Formati7", MC, download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'oroDanimarca Danimarca[3]
(vendite: 45 000+)
Francia Francia[4]
(vendite: 100 000+)
Italia Italia[5]
(vendite: 25 000+)
Norvegia Norvegia[6]
(vendite: 30 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[7]
(vendite: 70 000+)
Canada Canada (3)[8]
(vendite: 240 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[9]
(vendite: 30 000+)
Polonia Polonia[10]
(vendite: 20 000+)
Portogallo Portogallo[11]
(vendite: 10 000+)
Regno Unito Regno Unito[12]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[13]
(vendite: 3 000 000+)
Ariana Grande - cronologia
Singolo precedente
(2019)
Singolo successivo
(2019)
Logo
Logo del disco Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored

Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored (reso graficamente come break up with your girlfriend i'm bored) è un singolo della cantante statunitense Ariana Grande, pubblicato il 12 febbraio 2019 come terzo estratto dal quinto album in studio Thank U, Next.[14]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip ha accompagnato la sua uscita lo stesso giorno dell'album, in anteprima sul canale YouTube della Grande.[15] È stato diretto da Hannah Lux Davis e presenta l'attore Charles Melton della serie televisiva Riverdale e la modella Ariel Yasmine.[16]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Ariana Grande, Max Martin, Ilya Salmanzadeh, Savan Kotecha, Kandi Burruss e Kevin Briggs.

  1. Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored (Explicit) – 3:10
  2. Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored (Edited) – 3:10

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Max Martin – produzione
  • ILYA – produzione
  • Sam Holland – ingegneria del suono
  • Cory Bice – assistenza tecnica
  • Jeremy Lertola – assistenza tecnica
  • Serban Ghenea – missaggio
  • John Hanes – assistenza al missaggio
  • Randy Merrill – mastering

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo ha fatto il suo ingresso al secondo posto nella Billboard Hot 100 statunitense, una posizione sotto la sua stessa 7 Rings e una sopra Thank U, Next, diventando la prima artista ad occupare simultaneamente le prime tre posizioni delle classifiche dal 1964, quando i Beatles conseguirono per primi tale risultato. Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored è stato il secondo brano più venduto della settimana in suolo statunitense con 36 000 copie digitali, nonché il secondo più riprodotto in streaming con 59,2 milioni di ascolti.[17]

Nel Regno Unito il singolo ha debuttato alla vetta della Official Singles Chart con 85 000 unità vendute, rimpiazzando la sua stessa 7 Rings al primo posto della classifica. Ariana Grande è la seconda donna ad occupare simultaneamente le prime due posizioni nella storia della classifica britannica dopo Madonna, che conseguì il traguardo nel 1985.[18] Nella sua seconda settimana è stato sostituito da 7 Rings, facendo diventare la cantante la prima artista a rimpiazzare se stessa al numero uno della classifica britannica per due settimane consecutive.[19]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2019) Posizione
Australia[38] 44
Canada[39] 31
Danimarca[40] 83
Irlanda[41] 30
Lettonia[42] 63
Nuova Zelanda[43] 34
Portogallo[44] 85
Regno Unito[45] 33
Stati Uniti[46] 36
Ungheria[47] 44

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Andrew Unterberger, 'Sweet, Thanks': Combining Ariana Grande's Two Recent LPs Into One 13-Track Masterpiece, su Billboard, 22 febbraio 2019. URL consultato il 27 marzo 2019.
    «An ideal radio single that throws back to the turn of the century with both its impeccable pop-R&B hybridity».
  2. ^ a b (EN) Kitty Empire, Ariana Grande: Thank U, Next review – a lodestar for how complicated life can be, su The Guardian, 16 febbraio 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.
    «Break Up With Your Girlfriend, I'm Bored – a trap-pop entreaty that paints Grande as a bad girl, trying to steal someone else's man».
  3. ^ (DA) Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored, IFPI Danmark. URL consultato il 20 aprile 2020.
  4. ^ (FR) Ariana Grande - Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored – Les certifications, SNEP. URL consultato il 20 aprile 2020.
  5. ^ Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  6. ^ (NO) Troféoversikt - 2020, IFPI Norge. URL consultato il 22 ottobre 2020.
  7. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2019 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 20 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2020).
  8. ^ (EN) Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored – Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 20 aprile 2020.
  9. ^ (EN) NZ Top 40 Singles Chart: 29 April 2019, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 26 aprile 2019.
  10. ^ (PL) bestsellery i wyróżnienia, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 20 aprile 2020.
  11. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semanas 01 a 26 de 2020 - De 27/12/2019 a 25/06/2020 (PDF), Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 6 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2020).
  12. ^ (EN) Break Up With Your Girlfriend, I'm Bored, British Phonographic Industry. URL consultato il 30 agosto 2019.
  13. ^ (EN) Ariana Grande - Break Up with Your Girlfriend, I'm Bored – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 15 giugno 2020.
  14. ^ (EN) Top 40/M Future Releases, All Access. URL consultato il 10 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2019).
  15. ^ (EN) Ariana Grande Shares Sexy Music Video For 'Break Up With Your Girlfriend, I'm Bored': Watch, su Billboard, 8 febbraio 2019. URL consultato il 2 maggio 2019.
  16. ^ (EN) Mallory Carra, Ariana's "Break Up With Your Girlfriend" Video Is Here & Fans Have "Theories", su Bustle. URL consultato il 2 maggio 2019.
  17. ^ a b (EN) Gary Trust, Ariana Grande Claims Nos. 1, 2 & 3 on Billboard Hot 100, Is First Act to Achieve the Feat Since The Beatles in 1964, su Billboard, 19 febbraio 2019. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  18. ^ (EN) Rob Copsey, Ariana Grande scores a record-breaking week with Thank U, Next on the Official Chart, Official Charts Company, 15 febbraio 2019. URL consultato il 17 febbraio 2019.
  19. ^ (EN) Rob Copsey, Ariana Grande replaces herself at singles Number 1 for a second time, Official Charts Company. URL consultato il 2 luglio 2019.
  20. ^ (EN) Ariana Grande - Chart history (Billboard Argentina Hot 100), su Billboard. URL consultato il 19 aprile 2020.
  21. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) Ariana Grande - Break Up With Your Girlfriend, I'm Bored, Ultratop. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  22. ^ (EN) Ariana Grande - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), su Billboard. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  23. ^ (HR) ARC 100 - datum: 1. travnja 2019., HRT. URL consultato il 3 aprile 2019.
  24. ^ (ET) Siim Nestor, EESTI TIPP-40 MUUSIKAS: Ariana Grande uus album tuleb peale nagu linnuparv, su Eesti Ekspress. URL consultato il 18 febbraio 2019.
  25. ^ (EN) Official IFPI Charts - Digital Singles Chart (International) - Week: 6/2019, IFPI Greece. URL consultato il 18 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2019).
  26. ^ (EN) Official Irish Singles Chart Top 50: 15 February 2019 - 21 February 2019, Official Charts Company. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  27. ^ (IS) TÓNLISTINN – LÖG - Vika 7 - 2019, Plötutíðindi. URL consultato il 17 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 17 febbraio 2019).
  28. ^ (LV) Mūzikas Patēriņa Tops/ 7. nedēļa, Latvijas Izpildītāju un producentu apvienība. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  29. ^ (EN) Ariana Grande, The Official Lebanese Top 20. URL consultato il 17 marzo 2019.
  30. ^ (LT) 2019 7-os SAVAITĖS (vasario 8 – 14 d.) SINGLŲ TOP100., AGATA. URL consultato il 9 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2019).
  31. ^ (EN) Top 30 Most Streamed International & Domestic Singles in Malaysia - Week 7 (08/02/2019-14/02/2019) (PDF), Recording Industry Association of Malaysia. URL consultato il 25 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2019).
  32. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 15 February 2019 - 21 February 2019, Official Charts Company. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  33. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - ARIANA GRANDE - break up with your girlfriend, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 18 febbraio 2019.
  34. ^ (RO) Victor Arvunescu, Top Airplay 100 - Cât mai sta Carla's Dreams pe primul loc?, su unsitedemuzica.ro. URL consultato il 15 aprile 2019.
  35. ^ (EN) RIAS Top 30 International Streaming Chart - Week 7 (8-14 Feb 2019) (PDF), Recording Industry Association Singapore. URL consultato il 25 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2019).
  36. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - ARIANA GRANDE - break up with your girlfriend, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 18 febbraio 2019.
  37. ^ (HU) Stream Top 40 slágerlista - 2019. 7. hét - 2019. 02. 08. - 2019. 02. 14., Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 21 febbraio 2019.
  38. ^ (EN) ARIA Singles Chart 2019, ARIA Charts. URL consultato il 9 gennaio 2020.
  39. ^ (EN) Year-End Charts - Canadian Hot 100 - 2019, su Billboard. URL consultato il 6 dicembre 2019.
  40. ^ (DA) Track Top-100 2019, su hitlisten.nu. URL consultato l'11 gennaio 2020.
  41. ^ (EN) Jack White, Ireland's Official Top 50 biggest songs of 2019, Official Charts Company. URL consultato il 10 marzo 2020.
  42. ^ (LV) Digitālās Mūzikas Tops 2019, Latvijas Izpildītāju un producentu apvienība. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  43. ^ (EN) Top Selling Singles of 2019, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 25 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2020).
  44. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semanas 01 a 52 de 2019 - De 28/12/2018 a 26/12/2019 (PDF), Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 10 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2020).
  45. ^ (EN) Rob Copsey, The Official Top 40 biggest songs of 2019, Official Charts Company. URL consultato il 1º gennaio 2020.
  46. ^ (EN) Year-End Charts - Hot 100 Songs - 2019, su Billboard. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  47. ^ (HU) Stream Top 100 - darabszám alapján - 2019, Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 12 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2020).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica