Avicii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avicii
Fotografia di Avicii
Nazionalità Svezia Svezia
Genere Dance[1]
Electronic dance music[1]
Musica house[1]
Periodo di attività 2008 – in attività
Album pubblicati 1
Studio 1
Gruppi e artisti correlati Hardwell,Tiesto,Axwell,David Guetta
Sito web
Avicii SVG Logo.svg

Avicii, pseudonimo di Tim Bergling (Stoccolma, 8 settembre 1989), è un disc jockey e produttore discografico svedese.

Altri pseudonimi da lui usati sono Tim Berg e Tom Hangs. ◢◤ è un simbolo usato da Avicii e rappresenta le due iniziali AV.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tim Bergling è cresciuto nel quartiere di Östermalm a Stoccolma ed ha iniziato a fare musica all'età di 16 anni, scrivendo e remixando canzoni nella sua camera da letto e poi pubblicandole gratuitamente prima in un blog di musica elettronica svedese, poi nel suo profilo di Myspace. Lui stesso ha detto di essere stato influenzato da artisti come Axwell, Laidback Luke, Steve Angello e Daft Punk[2].

Scoperto nel 2008 da Ash Pournouri, che diventerà il suo manager e gli farà firmare un contratto con la sua agenzia (la At Night Management), Tim decide di adottare uno pseudonimo come DJ: Avicii, che in sanscrito vuol dire letteralmente senza onde e rappresenta, nel buddismo, l'ultimo livello dell'inferno (Avīci)[3].

Nel 2010 Tiësto ha individuato Avicii come la Miglior Promessa DJ/Produttore dell'anno e lo ha invitato ad esibirsi una settimana al Privilege di Ibiza[2]. Ha poi realizzato un remix del noto brano Sweet Dreams (Are Made of This), intitolato Sweet Dreams.

Nel 2011 crea un nuovo alter ego, Tom Hangs, e firma un disco con i fratelli cantanti Shermanology, Blessed. Avicii è 6º nella Top 100 pubblicata da Dj Mag a soli 22 anni, questa è la sua seconda apparizione nella classifica dj più seguita al mondo, infatti già nel 2010 si era piazzato in 39ª posizione grazie anche al singolo Bromance.

A luglio il singolo di Leona Lewis Collide è stato accusato di plagiare il brano di Avicii Fade into Darkness (che a sua volta riprende, citandola nei crediti, la melodia del brano Perpetuum Mobile della Penguin Cafe Orchestra). La casa discografica della cantante, con l'intensificarsi delle polemiche, ha dovuto aggiungere ai crediti della canzone Avicii come featured artist[4].

Il 29 agosto è stato pubblicato l'album di David Guetta Nothing but the Beat, il quale fra le sue tracce contiene Sunshine, collaborazione con Avicii.

Il 28 ottobre è uscito il singolo Levels, che è subito balzato ai primi posti nella classifica delle tracce più vendute sul sito di musica elettronica Beatport e ha debuttato alla decima posizione della classifica italiana[5] e alla sessantaseiesima della Billboard Hot 100[6]. In Italia questa canzone ha fatto da colonna sonora alle pubblicità e alla festa di Radio Deejay per i suoi trent'anni. Il singolo campiona Something's got a hold on me di Etta James ed è stato a sua volta campionato da Flo Rida nel brano Good feeling pubblicato nel 2011.

A fine novembre ha invitato con un video su YouTube tutti i suoi fan a creare il video originale per il singolo Levels, e il 29 novembre 2011 è stato ufficializzato il video vincitore sul suo canale ufficiale di Vevo su YouTube.

Il 20 ottobre 2012 raggiunge il terzo piazzamento nella Top 100 DJ's di DJ Magazine a soli 23 anni.

Nell'aprile 2013 pubblica sul suo profilo SoundCloud e successivamente su quello Facebook, un promo mix che anticipa alcune tracce, tra le quali Wake Me Up, del disco True, che esce il 17 settembre successivo.

Il 20 aprile 2014 ha annunciato su Twitter che incomincerà a lavorare al suo secondo album. L'8 settembre, giorno del suo venticinquesimo compleanno decide di prendere una pausa dal tour che perdurerà fino a febbraio 2015. Il 3 ottobre 2014 pubblica il singolo The Days, in collaborazione con Robbie Williams. Il 15 dicembre 2014 pubblica il singolo The Nights. Sempre nel 2014 collabora con Madonna per la produzione dell'album Rebel Heart della cantante uscito nel marzo del 2015 e per stesura e produzione di alcuni brani in esso contenuti: Devil Pray, Wash All Over Me, HeartBreakCity, Messiah. L'8 maggio 2015 pubblica una sua personale rivisitazione del brano Feeling Good di Nina Simone, questa occasione gli viene data da Volvo, poiché la casa automobilistica lo assume come sponsor. Il 22 maggio pubblica il brano Waiting For Love, in rete girava la convinzione che il brano fosse stato realizzato assieme a Martin Garrix poiché dopo avere annunciato una collaborazione, i due suonarono lo stesso brano all'Ultra Music Festival 2015, ma dopo la pubblicazione del singolo si scoprì che il DJ olandese aveva solo scritto e prodotto la canzone.[7]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia di Avicii.
Avicii durante una esibizione a Londra nel 2011.
Avicii nel 2014.

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album di remix[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Avicii su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ a b Avicii Bio | Avicii Career | MTV
  3. ^ Avicii: "In Buddhism it means the lowest level of hell"
  4. ^ Avicii contro Leona Lewis: è guerra su Twitter per Collide
  5. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Classifiche
  6. ^ http://www.billboard.com/#/charts/hot-100?begin=61&order=position
  7. ^ https://mobile.twitter.com/MartinGarrix/status/601864950542372865.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN170511480 · LCCN: (ENno2011136918 · ISNI: (EN0000 0001 1928 1541 · GND: (DE1042223254 · BNF: (FRcb16524131s (data)
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica