MTV Video Music Awards 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
MTV Video Music Awards 2014
2014 MTV Video Music Awards.png
EdizioneXXXI
Periodo24 agosto 2014
SedeThe Forum di Los Angeles (California)
Trasmissione TVMTV
Cronologia
20132015

La 31ª edizione degli MTV Video Music Awards si è svolta il 24 agosto 2014 nel The Forum di Los Angeles, California.[1] Le nomination sono state presentate il 17 luglio. La cantante Beyoncé e la rapper australiana Iggy Azalea hanno conquistato il maggior numero di nomination (8), seguite dal rapper Eminem (7).[2] Anche nelle vincite Beyoncé è la più premiata con quattro statuette.

Performers[modifica | modifica wikitesto]

Artista Canzone
Pre-show
Charli XCX Boom Clap
Fifth Harmony BO$$
Main show
Ariana Grande Break Free (con Zedd)
Nicki Minaj Anaconda
Jessie J, Ariana Grande & Nicki Minaj Bang Bang
Taylor Swift Shake It Off
Sam Smith Stay with Me
Usher She Came to Give It to You (con Nicki Minaj)
5 Seconds of Summer Amnesia
Iggy Azalea Black Widow (con Rita Ora)
Maroon 5 Maps
One More Night
Beyoncé Mine
Haunted
Pretty Hurts
No Angel
Jealous
Blow
Drunk in Love
Rocket
Partition
Superpower
***Flawless
Yoncé
Blue
XO

Presentatori[modifica | modifica wikitesto]

Pre-show[modifica | modifica wikitesto]

Main show[modifica | modifica wikitesto]

Nomination[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto vengono evidenziati i vincitori.

Video dell'Anno (Video of the Year)[modifica | modifica wikitesto]

Miley Cyrus - Wrecking Ball

Miglior Video Maschile (Best Male)[modifica | modifica wikitesto]

Ed Sheeran (con Pharrell Williams) - Sing

Miglior Video Femminile (Best Female)[modifica | modifica wikitesto]

Katy Perry (con Juicy J) - Dark Horse

Miglior Collaborazione (Best Collaboration)[modifica | modifica wikitesto]

Beyoncé (con Jay-Z) - Drunk in Love

Miglior Video Pop (Best Pop)[modifica | modifica wikitesto]

Ariana Grande (con Iggy Azalea) - Problem

Miglior Video Rock (Best Rock)[modifica | modifica wikitesto]

Lorde - Royals

Miglior Video Hip-Hop (Best Hip-Hop)[modifica | modifica wikitesto]

Drake (con Majid Jordan) - Hold On (We're Going Home)

MTV Clubland Award[modifica | modifica wikitesto]

Zedd (con Hayley Williams) - Stay the Night

Miglior Regia (Best Direction)[modifica | modifica wikitesto]

DJ Snake & Lil Jon - Turn Down for What (Registi: DANIELS)

Miglior Coreografia (Best Choreography)[modifica | modifica wikitesto]

Sia - Chandelier (Coreografo: Ryan Heffington)

Migliori effetti speciali in un video (Best Visual Effects)[modifica | modifica wikitesto]

OK Go - The Writing's on the Wall (Visual Effects: 1stAveMachine)

Migliore direzione artistica in un video (Best Art Direction)[modifica | modifica wikitesto]

Arcade Fire - Reflektor (Art Director: Anastasia Masaro)

Best Editing[modifica | modifica wikitesto]

Eminem - Rap God (Editor: Ken Mowe)

Best Cinematography[modifica | modifica wikitesto]

Beyoncé - Pretty Hurts (Directors of Photography: Darren Lew e Jackson Hunt)

Best Video with a Social Message[modifica | modifica wikitesto]

Beyoncé - Pretty Hurts

Artist To Watch[modifica | modifica wikitesto]

Fifth Harmony - Miss Movin' On

Best Lyric Video[modifica | modifica wikitesto]

5 Seconds of Summer - Don't Stop

Michael Jackson Video Vanguard Award[modifica | modifica wikitesto]

Beyoncé

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]