Aleksandr Uvarov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aleksandr Uvarov
Nome Aleksandr Viktorovič Uvarov
Александр Викторович Уваров
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Altezza 190 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
1978-1981 Dinamo Mosca Dinamo Mosca
Squadre di club1
1981-1991 Dinamo Mosca Dinamo Mosca 105 (-?)
1991-2000 Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv 258 (-?)
Nazionale
1990-1991 URSS URSS 11 (-8)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aleksandr Viktorovič Uvarov (in russo: Александр Викторович Уваров?, in ebraico: אלכסנדר ויקטורוביץ' אובארוב?; Mosca, 13 gennaio 1960) è un ex calciatore russo, di origine israeliana, fino 1991 sovietico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la propria carriera in una delle squadre della sua città natale, la Dinamo Mosca, in cui vi entrò nel 1978[1]. Guadagnato il posto titolare nel 1987[1], giocò nel club moscovita fino alla stagione 1991[1], al termine della quale si trasferì in Israele nel Maccabi Tel Aviv, ceduto dalla Dinamo per problemi economici.[2] Dopo aver vinto sette trofei tra cui tre edizioni della Ligat ha'Al, massimo livello del campionato israeliano, si ritirò nel 2000.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1990 e il 1991 totalizzò undici presenze nella nazionale sovietica, ricoprendo il ruolo di portiere di riserva della rosa convocata al campionato del mondo 1990. Inizialmente Lobanovski schierò l'esperto Dasaev titolare, ma in seguito a una prestazione negativa nella prima partita del gruppo B contro la Romania (2-0) - ha le sue responsabilità sul primo gol di Lăcătuș[3] - e a un suo comportamento scorretto al termine dell'incontro,[4] il portiere in forza al Siviglia venne rimpiazzato da Uvarov che giocò contro l'Argentina di Maradona (persa 2-0) e contro il Camerun (vinta 4-0). L'URSS venne eliminata dal torneo e Uvarov terminò il suo primo e unico Mondiale con 2 presenze e 2 gol subiti. In seguito giocò qualche incontro di qualificazione agli Europei 1992, prima di non esser più convocato dal maggio 1991, in coincidenza col suo trasferimento in Israele.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[1][modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1978 Dinamo Mosca Dinamo Mosca Superliga - -
1979 Superliga - -
1980 Superliga - -
1981 Superliga 1 -
1982 Superliga 15 -23
1983 Superliga 3 -2
1984 Superliga 6 -8
1985 Superliga 8 -15
1986 Superliga 1 -
1987 Superliga 9 -9
1988 Superliga 11 -11
1989 Superliga 10 -10
1990 Superliga 20 -16
1991 Superliga 21 -24
1991-1992 Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv Ligat ha'Al - -
1992-1993 Ligat ha'Al - -
1993-1994 Ligat ha'Al - -
1994-1995 Ligat ha'Al - -
1995-1996 Ligat ha'Al - -
1996-1997 Ligat ha'Al - -
1997-1998 Ligat ha'Al - -
1998-1999 Ligat ha'Al 23 -17
1999-2000 Ligat ha'Al - -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Mosca: 1984
Maccabi Tel Aviv: 1991-1992, 1994-1995, 1995-1996
Maccabi Tel Aviv: 1993-1994, 1995-1996
Maccabi Tel Aviv: 1992-1993, 1998-1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Уваров Александр Викторович
  2. ^ Gianni Mura, Torino, è un mistero in La Repubblica, 22 ottobre 1992. URL consultato il 29 gennaio 2015.
  3. ^ Corrado Sannucci, 'Giovani e vecchi insieme a fondo' in La Repubblica, 10 giugno 1990. URL consultato il 29 gennaio 2015.
  4. ^ L'URSS è logora ma ha un'anima in La Repubblica, 13 giugno 1990. URL consultato il 29 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]