Andrėj Zyhmantovič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrėj Zyhmantovič
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Bielorussia Bielorussia (dal 1991)
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra FBK Kaunas
Termine carriera 1996 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1981-1991Dinamo Minsk262 (20)
1991-1992Groningen29 (2)
1992Dinamo Minsk8 (0)
1992-1996Racing Santander87 (1)
Nazionale
1984-1990Unione Sovietica Unione Sovietica36 (3)
1994-1996Bielorussia Bielorussia9 (0)
Carriera da allenatore
2001Naftan
2002Dinamo Minsk
2004-2006Bielorussia Bielorussia U-19
2007MTZ-RIPO Minsk
2007-FBK Kaunas
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andrėj Vikenc'evič Zyhmantovič (in bielorusso Андрэй Вікенцьевіч Зыгмантовiч; in russo: Андрей Викентьевич Зыгмантович?, Andrej Vikent'evič Zygmantovič; Minsk, 2 dicembre 1962) è un allenatore di calcio ed ex calciatore bielorusso.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Svolse gran parte della propria carriera alla Dinamo Minsk affermandosi come titolare durante la stagione 1982[1], nella quale vinse il campionato sovietico, unico titolo del proprio palmarès. Al termine della stagione 1991 Zygmantovič si trasferì nei Paesi Bassi dove giocò una stagione nel Groningen.

Negli ultimi anni della sua carriera vinse due volte il titolo di calciatore bielorusso dell'anno[2] e giocò con la Dinamo Minsk per poi passare al Racing Santander, squadra in cui terminò la carriera nel 1996.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera Zygmantovič ebbe modo di giocare sia per la rappresentativa sovietica, sia per quella bielorussa: esordì il 28 marzo 1984 in occasione di un incontro amichevole contro la Germania Ovest[3]. Fu convocato per altre trentacinque volte fino al 1990, prendendo parte alla spedizione sovietica al campionato del mondo 1990, durante il quale ebbe modo di segnare una rete durante quella che sarebbe divenuta l'ultima partita della sua carriera con la maglia della nazionale sovietica, contro il Camerun[3].

A partire dal 1994 fu convocato nella nazionale bielorussa, con la quale giocò tutte le partite valide per le qualificazioni al campionato d'Europa 1996 per un totale di nove presenze fino al 1996[3].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera di allenatore nel 2001 divenendo tecnico del Naftan Navapolack e della Dinamo Minsk. Dal 2004 al 2006 lavorò invece nello staff della nazionale bielorussa divenendo commissario tecnico della sezione Under 19 quindi nel 2007, dopo una parentesi alla MTZ-RIPO Minsk, accettò l'incarico di tecnico dell'FBK Kaunas.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[1][modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1981 Unione Sovietica Dinamo Minsk Superliga 5 -
1982 Superliga 30 2
1983 Superliga 30 1
1984 Superliga 33 5
1985 Superliga 29 3
1986 Superliga 29 2
1987 Superliga 30 2
1988 Superliga 23 2
1989 Superliga 29 2
1990 Superliga 22 1
1991 Superliga 2 -
1991-1992 Paesi Bassi Groningen Eredivisie 29 2
1992 Dinamo Minsk Vyšėjšaja Liha 8 -
1992-1993 Spagna Racing Santander Segunda División 8 -
1993-1994 Primera División 35 -
1994-1995 Primera División 33 -
1995-1996 Primera División 13 -

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Unione Sovietica[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Unione Sovietica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-3-1984 Hannover Germania Ovest Germania Ovest 2 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ammonizione
15-5-1984 Kouvola Finlandia Finlandia 1 – 3 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
2-6-1984 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 20’ 20’
19-8-1984 San Pietroburgo Unione Sovietica Unione Sovietica 3 – 0 Messico Messico Amichevole - Ammonizione
12-9-1984 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Qual. Mondiali 1986 - Ingresso al 35’ 35’
10-10-1984 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Qual. Mondiali 1986 - Ingresso al 46’ 46’
21-1-1985 Kochi Cina Cina 2 – 3 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ingresso al 55’ 55’
25-1-1985 Kochi Jugoslavia Jugoslavia 2 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 46’ 46’
28-1-1985 Kochi Iran Iran 0 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole 1
2-2-1985 Kochi Marocco Marocco 0 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
4-2-1985 Kochi Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
27-3-1985 Tbilisi Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 0 Austria Austria Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
17-4-1985 Berna Svizzera Svizzera 2 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Qual. Mondiali 1986 - Ingresso al 71’ 71’
5-6-1985 Copenaghen Danimarca Danimarca 4 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Qual. Mondiali 1986 - Ingresso al 23’ 23’
7-8-1985 Mosca Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 0 Romania Romania Amichevole -
28-8-1985 Mosca Unione Sovietica Unione Sovietica 1 – 0 Germania Ovest Germania Ovest Amichevole 1
22-1-1986 Las Palmas Spagna Spagna 2 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ingresso al 51’ 51’
19-2-1986 Città del Messico Messico Messico 1 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 65’ 65’
17-8-1988 Turku Finlandia Finlandia 0 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
21-9-1988 Düsseldorf Germania Est Germania Est 1 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
19-10-1988 Kiev Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 0 Austria Austria Qual. Mondiali 1990 -
21-11-1988 Damasco Siria Siria 0 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
23-11-1988 Al Kuwait Kuwait Kuwait 0 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
27-11-1988 Al Kuwait Kuwait Kuwait 0 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole 1
21-2-1989 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 70’ 70’
22-3-1989 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Qual. Mondiali 1990 - Uscita al 64’ 64’
23-8-1989 Lubin Polonia Polonia 1 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
15-11-1989 Sinferopoli Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 1990 -
20-2-1990 Los Angeles Colombia Colombia 0 – 0 dts
(4 – 2 dtr)
Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
22-2-1990 Los Angeles Costa Rica Costa Rica 1 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 70’ 70’
24-2-1990 Palo Alto Stati Uniti Stati Uniti 1 – 3 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ammonizione Uscita al 74’ 74’
28-3-1990 Kiev Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
25-4-1990 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole -
16-5-1990 Ramat Gan Israele Israele 3 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
13-6-1990 Napoli Argentina Argentina 2 – 0 Unione Sovietica Unione Sovietica Mondiali 1990 - 1º turno - Ammonizione al 51’ 51’
18-6-1990 Bari Camerun Camerun 0 – 4 Unione Sovietica Unione Sovietica Mondiali 1990 - 1º turno 1
Totale Presenze 36 Reti 3

Bielorussia[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Bielorussia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-10-1992 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 1 Ucraina Ucraina Amichevole - cap.
7-9-1994 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 - cap.
12-10-1994 Minsk Bielorussia Bielorussia 2 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 1996 - cap.
16-11-1994 Minsk Bielorussia Bielorussia 0 – 4 Norvegia Norvegia Qual. Euro 1996 - cap.
29-3-1995 Ostrava Rep. Ceca Rep. Ceca 4 – 2 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 - cap. Ammonizione al 53’ 53’
26-4-1995 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 1 Malta Malta Qual. Euro 1996 - cap.
7-6-1995 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 - cap.
6-9-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 - cap. Ammonizione al 17’ 17’
12-11-1995 Ta' Qali Malta Malta 0 – 2 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 - cap. Uscita al 59’ 59’
Totale Presenze 9 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Minsk: 1982

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

1992, 1994

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]