Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Advieh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Advieh
Advieh
Origini
Altri nomiadwiya
Luogo d'origineIran Iran
DiffusioneMedio oriente
Dettagli
Categoriacondimento
Ingredienti principalicardamomo
chiodi di garofano
cannella
cumino
zenzero
petali o gemme di rosa
 

Advieh or adwiya (in Persiano ادویه) è un mix di spezie utilizzato nella cucina iraniana[1] per aromatizzare sia piatti di riso sia piatti a base di pollo e fagioli.

Sebbene la sua composizione, come ad esempio quella del curry, vari da paese a paese nella zona dal Golfo Persico al Mar Caspio, gli ingredienti più comuni includono: cardamomo, chiodi di garofano, cannella, petali o gemme di rosa, cumino e zenzero[2].

Le varianti regionali possono aggiungere: eracleo (golpar), zafferano, noce moscata, pepe, macis, coriandolo, o sesamo.

Esistono due principali tipi di advieh:

  • Advieh-e polo - utilizzato con il riso e aggiunto dopo la cottura
  • Advieh-e khoresh - a base di zafferano, sesamo, cannella, rosa e coriandolo - è utilizzato in cottura per le carni (bolliti e stufati).

Usi[modifica | modifica wikitesto]

L'Advieh-e khoresh viene tradizionalmente utilizzato nella cucina ebraica nella preparazione del Charoset una pasta di frutti e noci servita nella festa rituale della Pasqua ebraica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alan Davidson, The Oxford Companion to Food, Oxford University Press, 2014, p. 5, ISBN 978-0-19-104072-6.
  2. ^ (EN) Jila Dana-Haeri, New Persian Cooking: A Fresh Approach to the Classic Cuisine of Iran, I.B.Tauris, 2011, p. 28, ISBN 1-84885-586-9.