Transformers: The Game

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Transformers: The Game
Sviluppo Traveller's Tales
Pubblicazione Activision
Serie Transformers
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 19 giugno 2007
Flag of Europe.svg 20 luglio 2007
Genere Avventura dinamica
Tema Fantascienza, Transformers
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Windows, Nintendo DS, Nintendo Wii, PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation Portable, Xbox 360
Supporto Blu-ray Disc, DVD-ROM, Nintendo DS Game Card, Universal Media Disc, Wii Optical Disc
Fascia di età BBFC: PG
CERO: B
ESRB: T
OFLC (AU): M
PEGI: 12+
USK: 12
Periferiche di input Mouse+tastiera (PC), Joypad (PC e console), Wii Remote (Wii)

Transformers: The Game è un videogioco multipiattaforma di Traveller's Tales (Savage Entertainment per PlayStation Portable e Vicarious Visions per Nintendo DS) uscito il 19 giugno 2007, ispirato al film di Michael Bay.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sul pianeta Cybertron, alcune forme di vita robotiche chiamate Transformers furono devastate da una lunga guerra civile per il potere della AllSpark. Si formarono due fazioni: gli Autobot, che vollero proteggerla, e i Decepticon, che ne desiderarono il potere.

Giunti a un certo punto della guerra, gli Autobot decisero di nascondere la AllSpark su un pianeta chiamato Terra. Dopo una lunga ricerca, i Decepticon trovarono il pianeta ove era custodita la AllSpark, e gli Autobot li inseguirono per fermarli.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Dopo un filmato di introduzione, si apre la schermata principale. Qui si può scegliere se giocare con gli Autobot o i Decepticon; questo influirà sulla storia e sui Transformers che si comanderanno.

I Transformers cambiano in base alla missione che si sta compiendo, e sono diversi fra loro sia in abilità che in trasformazioni. Essi hanno due attacchi a distanza e uno ravvicinato, possono esplorare ambientazioni molto vaste e quasi completamente distruttibili.

Nelle ambientazioni, oltre a compiere le missioni principali del gioco, è possibile accedere a "sub-missioni" come cercare degli oggetti entro un tempo limite o spingere fuori da un'area delimitata un certo numero di droni (robot "generici" senza nome). Queste possono essere trascurate, ma così facendo non è possibile completare il gioco al 100%. I nemici trasformati in veicoli o velivoli possono essere trovati grazie a un radar incorporato in tutti i Transformers, quando li si colpisce un certo numero di volte si trasformano per combattere: in questo caso l'intera ambientazione si trasforma in un campo di battaglia.

Nota: queste informazioni si riferiscono alle versioni per PC e console di Transformers: The Game, non a quella per Nintendo DS.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Autobot[modifica | modifica sorgente]

Decepticon[modifica | modifica sorgente]

  • Megatron
    • Barricade
    • Blackout
    • Scorponok
    • Starscream
    • Brawl non usabile
    • Bonecrusher non usabile
    • Frenzy non usabile

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]