Transformers: Cybertron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Transformers: Cybertron
serie TV anime
Logo del cartone TV
Logo del cartone TV
Titolo orig. トランスフォーマー ギャラクシーフォース
(Toransufōmā Gyarakushī Fōsu)
Titolo pronuncia Parametro titolo pronuncia deprecato, vedi il manuale
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Hiroyuki Kakudou
Regia
Character design Takashi Kumazen
Studio GONZO
Musiche Megumi Oohashi
Rete TV Aichi
1ª TV 8 gennaio 2005 – 26 ottobre 2006
Episodi 52 (completa)
Durata 22 min circa
Reti it. Cartoon Network, Italia 1
1ª TV it. 31 ottobre 2005
Episodi it. 52 (completa)
Durata ep. it. 22 min circa
Dialoghi it.
Cronologia
  1. Transformers: Energon
  2. Transformers: Cybertron
  3. Transformers Animated

Transformers: Cybertron (トランスフォーマー ギャラクシーフォース Transformers: Galaxy Force?) è un anime mecha basato sui giocattoli Transformers. In Giappone è stato mandato in onda indipendentemente, mentre negli Stati Uniti d'America è stato presentato come sequel delle precedenti serie Transformers: Armada e Transformers: Energon. Dalla serie sono stati poi prodotti dei videogiochi per Wii e Xbox 360.

Mentre Transformers: Armada e Transformers: Energon sono state pensate in America e prodotte in Giappone, Transformers Cybertron è una creatura del tutto nipponica come la linea; Armada ed Energon sono creature della Hasbro. Nome originale giapponese Transformers: Galaxy Force, è nata dall'importazione dei modellini della linea Galaxy Force, a cui sono stati aggiunti pezzi originali e le solite ricolorazioni. In Giappone è stato mandato in onda indipendentemente, mentre negli Stati Uniti d'America è stato presentato come sequel delle precedenti serie Transformers: Armada e Transformers: Energon. Questa serie si distacca dalla continuity Micron Legend e Superlink per lanciare gli Autobot (Cybertron in Giapponese) in una corsa contro il tempo e i Decepticon (Destron in Giapponese); obiettivo 4 chiavi, le Cyber Planet Key, capaci di attivare poteri nascosti (come i Minicon in Armada), ma soprattutto di attivare un meccanismo detto Omega Lock che risveglierà Primus dal suo sonno; il padre dei robot mutaforma è l'unico essere col potere di chiudere un buco nero che sta risucchiando tutti i corpi celesti del creato. Le chiavi furono nascoste dai primi transformer su 4 diversi pianeti: la Terra, Jungle Planet (Animatron), Speed Planet (Velocitron) e Giant Planet (Gigantion). Megatron, apparso dal buco nero chissà come, ostacolerà come sempre il Prime e la sua squadra, finendo, come sempre, per morire.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo una cruenta battaglia sul pianeta Cybertron tra gli Autobots e i Decepticon per la conquista del potere, compare improvvisamente nello spazio la "Singolarità di Unicron", un buco nero in costante crescita che minaccia di inghiottire Cybertron e l'intero universo.

Gli Autobots scoprono il Planet Force, un grande potere che potrebbe salvare la Galassia, ma che sarebbe molto pericoloso se cadesse nelle mani sbagliate. Inizia quindi un lungo viaggio dei Transformer, guidati da Megatron, alla ricerca del Planet Force prima che venga trovato dai Decepticons, durante il quale passeranno di pianeta in pianeta, incontrandone gli abitanti e vivendo con loro numerose avventure.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Autobot[modifica | modifica sorgente]

Cybertron[modifica | modifica sorgente]

  • Optimus Prime: Il capo degli Autobot. Molto protettivo nei confronti degli umani, prende molto sul serio la missione di fermare il buco nero. Può combinarsi con il suo rimorchio per entrare nella "Super Mode", con Leobreaker per entrare nella "Sonic Claw Mode" e con Wing Saber per entrare nella "Sonic Wing Mode". Si trasforma in un'autopompa.
  • Jetfire: Il vice di Optimus Prime. Si trasforma in un Antonov An-225 modificato.
  • Hot Shot: Un giovane Autobot spericolato e amante della velocità, qualità che lo porterà a diventare il maggiore rivale di Override e, nel penultimo episodio, il leader di Velocitron. Dopo esser stato ferito da Megatron, entrerà a far parte del Cybertron Defense Team

insieme a Scattorshot e Red Alert. La sua prima modalità veicolo è stata una macchina sportiva, dopo essere entrato a far parte del Cybertron Defense Team sceglierà un veicolo blindato.

  • Scattorshot: L'esperto di informatica del gruppo, anche un grande pessimista, in quanto di fronte ai pericoli si scoraggia subito, anche se, quando la situazione si salva, termina con un'affermazione del tipo ero sicuro che ce l'avremmo fatta. La sua prima modalità veicolo è stato un carro armato, dopo essere entrato a far parte del Cybertron Defense Team, sceglierà una base missilistica mobile.
  • Vector Prime: Ex-capo degli Autobot, è un viaggiatore nel tempo vecchio nove miliardi di anni. Si trasforma in un'astronave.
  • Red Alert: L'esperto di riparazioni. La sua prima modalità veicolo era una station wagon, dopo essere entrato a far parte del Cybertron Defense Team, sceglierà un carro armato con un enorme lanciarazzi montato su.
  • Overhaul: Un anziano Autobot che ha combattuto varie guerre con Optimus Prime. Si trasforma in una Jeep marrone cromata. Dopo essersi evoluto in Leobreaker, si trasformerà in un leone dorato.
  • Landmine: Un anziano Autobot che ha allenato, nel suo passato, vari transformers come Mudflap, temporaneamente divenuto un Decepticon. Si trasforma in un bulldozer giallo.
  • Wing Saber: Amico di vecchia data di Optimus Prime, con il quale ha affrontato la missione su Chaar. Si trasforma in un A-10 Warthog.

Velocitron[modifica | modifica sorgente]

  • Override: Leader di Velocitron e maggiore rivale di Hot Shot. Si trasforma in una macchina sportiva.
  • Clocker: Un giovane Autobot che spende il suo tempo nelle gare e nel prendersi cura dell'anziano Brakedown. Si trasforma in una macchina sportiva.
  • Brakedown: Un anziano Autobot pensionato, un tempo un grande corridore. Si trasforma in un dragster.

Animatron[modifica | modifica sorgente]

  • Snarl: Un amico di Overhaul. Si trasforma in un lupo blu.
  • Backstop: Un anziano abitante di Animatron, maestro di Scourge. Si trasforma in un rinoceronte.

Terra[modifica | modifica sorgente]

  • Evac: Parte integrante del team di Optimus Prime. In passato, ha salvato il colonnello Franklin dall'anneegamento. Si trasforma in un elicottero giallo.
  • Crosswise: Vecchio amico di Evac. Si trasforma in una Bugatti Veyron.
  • Signal Lancer: Un robot solitario, sta in mezzo al deserto. La sua modalità semaforo spesso suscita molte domande nei passanti che si chiedono cosa faccia un semaforo nel bel mezzo del nulla, in una strada senza incroci. Il suo unico vero amico si trasforma in un telefono pubblico che si trova sull'altra sponda della strada.

Gigantion[modifica | modifica sorgente]

  • Metroplex: Leader di Gigantion, grande circa il triplo di Optimus Prime. Si trasforma in un veicolo da costruzione molto simile al Bagger 288, il più grande cingolato terrestre tuttora esistente.
  • Quickmix: Braccio destro di Metroplex, esperto di vita, parla in accento scozzese. Si trasforma in un'autobetoniera arancione.

Decepticon[modifica | modifica sorgente]

Cybetron[modifica | modifica sorgente]

  • Megatron: Il leader dei Decepticon, deciso a usare l'Omega Lock per far espandere la Singolarità di Unicron in modo da distruggere l'universo e ricrearlo a sua immagine. In qualità di triple changer, ha due modalità veicolo: jet e supercar.
  • Starscream: L'inaffidabile braccio destro di Megatron. Si trasforma in un jet.
  • Thundercracker: Un Decepticon spericolato e alquanto irresponsabile. Si trasforma in un jet.
  • nemesis breaker:compare a fine serie,è il lato oscuro di leobreaker e può combinarsi con megatron

Velocitron[modifica | modifica sorgente]

  • Ransack: Un robot mingherlino, spesso accompagnato dall'amico Crumplezone. Si trasforma in una motocicletta.
  • Crumplezone: Amico di Ransack, goffo e robusto. Si trasforma in una macchina a tre ruote.
  • Dirt Boss: Altro grande rivale di Override. Si trasforma in un monster truck.

Animatron[modifica | modifica sorgente]

  • Scourge: Leader in carica di Animatron, terrorizzato dalle ragazze con un carattere forte come Thunderblast e Lori. Si trasforma in un drago a tre teste.
  • Undermine: Una delle guardie del corpo di Scourge. Si trasforma in uno Spinosaurus.
  • Brimstone: Una delle guardie del corpo di Scourge. Si trasforma in uno pterodattilo.

Terra[modifica | modifica sorgente]

  • Mudflap: Discepolo di Landmine, divenuto temporaneamente un Decepticon, poi tornato dalla parte degli Autobot. Si trasforma in un'autogrù azzurra.
  • Thunderblast: Una ex-seguace di Starscream, ossessionata dal potere, si innamorerà perdutamente di Megatron. Si trasforma in un motoscafo.
  • Lugnutz: Un anti-interventista, non segue molto gli ideali di conquista dei Decepticon e, le poche volte che combatte, lo fa per avere una ricompensa. Si trasforma in una Harley Davidson.

Gigantion[modifica | modifica sorgente]

  • Menasor: Un giovane ribelle che non comprende le regole del suo pianeta. Anche lui, come Quickmix, parla in accento scozzese. Si trasforma in una trivellatrice.

Pianeta X[modifica | modifica sorgente]

  • Soundwave: Uno dei pochi abitanti conosciuti del Pianeta X. Si trasforma in un jet.
  • Sideways: Personaggio inizialmente ambiguo, poi affermato Decepticon. Si trasforma in un jet.
  • Noisemaze: Clone prodotto in massa di Sideways.
  • Droni Laserbeak: Droni prodotti in massa. Hanno le sembianze di un uccello rapace.
  • Laserbeak: Uno dei suddetti droni, riprogrammato da Soundwave come un'estensione della sua personalità.

Minicon[modifica | modifica sorgente]

  • Recon Minicon team
  • Jolt: Il capo del Recon Minicon team, si interessa molto ai costumi e agli stili di vita umani. Si trasforma in un elicottero.
  • Six-Speed: Si trasforma in un'auto sportiva verde.
  • Reverb: Si trasforma in un pick-up blu.
  • Giant Planet Minicon team: Un trio di Minicon, mai apparsi nel cartone, anch'essi provenienti da Gigantion. Si divertono a fare danni e non cooperano con gli altri robot.
  • Deepdive: Non gli piace combinare guai come agli altri due, ma lo fa comunque perché non gli piacciono le loro minacce. Si trasforma in un sommergibile
  • Overcast: Il capo del gruppo. Non ha molte ambizioni che non riguardino il demolire oggetti e fa il prepotente con gli altri due membri del gruppo, specialmente Deepdive. Si trasforma in un bombardiere P6M.
  • Longarm: Il bullo del gruppo, anche lui poco interessato a ciò che non c'entra con la distruzione. Si trasforma in una doppia autogrù.
  • Safeguard: Partner di Vector Prime.
  • Drill-bit: Partner di Metroplex, amico di Six-Speed e, probabilmente, anche degli altri membri del Recon Minicon team. Si trasforma in una perforatrice di roccia.
  • Stripmine: Partner di Quickmix. Si trasforma in un carro armato che spara raggi Maser.
  • Heavy Load: Partner di Menasor, non comprende la personalità ribelle e aggressiva di quest'ultimo, cercando a volte di tenere il gigante a bada. Si trasforma in un bulldozer.

Umani[modifica | modifica sorgente]

  • Coby Hansen: Un adolescente, aspirante meccanico. Riparerà Landmine nel primo episodio.
  • Lori: unica ragazza del gruppo, ha un carattere forte ed è molto amica di Override.
  • Bud Hansen: Fratello minore di Coby.
  • Professoressa Lucy Suzuki: Una ricercatrice nota per le sue ricerche sulla vita extraterrestre, ha scoperto Crosswise bloccato nel ghiacchio del Polo Nord.
  • Colonnello Mike Franklin: Uomo che lavora per il governo, ha dedicato la sua vita alla ricerca sulla vita extraterrestre da quando Evac l'ha salvato dall'annegamento.

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Il doppiaggio italiano è stato effettuato presso la E.T.S. European Television Service sotto la direzione di Rosalinda Galli. I dialoghi italiani sono di Emanuela D'Amico, Maurizio Fiorentini e Stefano Ranieri.

Personaggi Voce inglese Voce giapponese Voce italiana
Starscream Michael Dobson Takaya Kuroda Roberto Draghetti
Thundercracker Mark Oliver Kazunari Tanaka Maurizio Fiorentini
Jetfire Brian Drummond Hideo Ishikawa Mauro Bosco
Megatron David Kaye Jouji Nakata Giorgio Locuratolo
Scattershot Richard Ian Cox Tarusuke Shingaki Maurizio Reti
Optimus Prime Gary Chalk Taiten Kusunoki Roberto Certomà
Vector Prime Richard Newman Sho Hayami Davide Marzi
Hot Shot Kirby Morrow Daisuke Hirakawa Mirko Mazzanti
Jolt Brian Drummond Fabrizio Mazzotta

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Il buco nero
「聖なる故郷 セイバートロン星崩壊!?」 - hijiri naru kokyō seibatoron hoshi hōkai!?
8 gennaio 2005
2 Il rifugio
「トランスフォーマーとの遭遇」 - toransufoma tono sōgū
15 gennaio 2005
3 In incognita
「秘密基地を守れ!」 - himitsukichi wo mamore!
22 gennaio 2005
4 Mine antiuomo
「地球での暮らし方教えます」 - chikyū deno kurashi hō oshie masu
29 gennaio 2005
5 Spazio Profondo
「チップスクエアを探せ!」 - chippusukuea wo sagase!
5 febbraio 2005
6 Corri
「驚異の惑星スピーディア」 - kyōi no wakusei supideia
12 febbraio 2005
7 Attrazione in pista
「最速の勇者ニトロコンボイ」 - saisoku no yūsha nitorokonboi
19 febbraio 2005
8 Il crollo
「激闘!スタースクリーム」 - gekitō! sutasukurimu
26 febbraio 2005
9 Time
「人間の街を救え!」 - ningen no machi wo sukue!
5 marzo 2005
10 Ricerca nel deserto
「ベクタープライムの決断」 - bekutapuraimu no ketsudan
12 marzo 2005
11 Profondo
「魔獣惑星アニマトロス」 - majū wakusei animatorosu
19 marzo 2005
12 Caccia negli abissi
「怪竜王フレイムコンボイ」 - kai ryūō fureimukonboi
26 marzo 2005
13 Omega look
「アトランティスの攻防」 - atoranteisu no kōbō
2 aprile 2005
14 La corsa del secolo
「グレートレース開始!」 - guretoresu kaishi!
9 aprile 2005
15 La Cyberchiave
「バドとホップの都会旅行」 - bado to hoppu no tokai ryokō
16 aprile 2005
16 Selvaggio
「野獣転生!ライガージャック」 - yajū tenshō! raigajakku
23 aprile 2005
17 Sabbie mobili
「リンクアップ!ライガーコンボイ」 - rinkuappu! raigakonboi
30 aprile 2005
18 Testa a Testa
「灼熱のデッドヒート」 - shakunetsu no deddohito
7 maggio 2005
19 Missione al Polo nord
「栄光のプラネットカップ」 - eikō no puranettokappu
14 maggio 2005
20 Questione d'onore
「オーロラの彼方の死闘」 - orora no kanata no shitō
21 maggio 2005
21 Istinti primordiali
「戦え!ライガージャック」 - tatakae! raigajakku
28 maggio 2005
22 Arrivano i nostri
「ローリ、魔獣の星へ」 - rori, majū no hoshi he
4 giugno 2005
23 Trappola
「決戦!アニマトロス」 - kessen! animatorosu
11 giugno 2005
24 Ombre sulla Terra
「怪物たちの復活」 - kaibutsu tachino fukkatsu
18 giugno 2005
25 Ritirata
「地球の守護神ライブコンボイ」 - chikyū no shugoshin raibukonboi
25 giugno 2005
26 Rivelazione
「3つ目のプラネットフォース」 - 3 tsu meno puranettofosu
2 luglio 2005
27 Situazione critica
「宇宙滅亡へのカウントダウン」 - uchū metsubō heno kauntodaun
9 luglio 2005
28 Assalto
「転生!バンガードチーム」 - tenshō! bangadochimu
16 luglio 2005
29 Scontro finale
「宇宙から来たスゴい奴」 - uchū kara kita sugo i yatsu
23 luglio 2005
30 Una spietata vendetta
「野望の王 邪心全開」 - yabō no ō jashin zenkai
30 luglio 2005
31 Modalità onde sonore
「高速機動合体ソニックコンボイ」 - kōsoku kidō gattai sonikkukonboi
6 agosto 2005
32 Primus il creatore
「超絶変形!解放される力」 - chōzetsu henkei! kaihō sareru chikara
13 agosto 2005
33 Equilibrio
「よみがえった巨大神」 - yomigaetta kyodai kami
20 agosto 2005
34 La memoria di Jolt
「暗黒からの逆襲」 - ankoku karano gyakushū
27 agosto 2005
35 La fuga
「アトランティスの迷路」 - atoranteisu no meiro
3 settembre 2005
36 Sincerità
「それゆけ脱出大作戦」 - soreyuke dasshutsu daisakusen
10 settembre 2005
37 Il risveglio di Primus
「そして、旅立ちの時」 - soshite, tabidachi no toki
17 settembre 2005
38 Salto nell'Iperspazio
「激突!砕け散る野望」 - gekitotsu! kudake chiru yabō
24 settembre 2005
39 Il pianeta gigantesco
「超時空トンネル突破」 - chō jikū tonneru toppa
1º ottobre 2005
40 La furia di Galvatron
「ギガロニアのメガロコンボイ」 - gigaronia no megarokonboi
8 ottobre 2005
41 In pericolo
「マスターガルバトロン降臨」 - masutagarubatoron kōrin
15 ottobre 2005
42 L'imboscata
「地下世界へGO!!」 - chikasekai he GO!!
22 ottobre 2005
43 La sfida di Leobraker
「対決!ローリVSクロミア」 - taiketsu! rori VS kuromia
29 ottobre 2005
44 Scourge contro tutti
「プラネットXの秘密」 - puranetto X no himitsu
5 novembre 2005
45 Optimus, il vero leader
「大きな星の小さな町」 - ooki na hoshi no chiisa na machi
12 novembre 2005
46 Un potere eccezionale
「最後のプラネットフォース」 - saigo no puranettofosu
19 novembre 2005
47 Il guardiano
「大いなる野望の果て」 - ooi naru yabō no hate
26 novembre 2005
48 Tornando a casa
「永遠の時空監視者」 - eien no jikū kanshi mono
3 dicembre 2005
49 All'ultimo istante
「サイバトロン大集結」 - saibatoron dai shūketsu
10 dicembre 2005
50 Un regalo inatteso
「終末の時、希望の光を」 - shūmatsu no toki, kibō no hikari wo
17 dicembre 2005
51 Un nuovo inizio
「ギャラクシーコンボイVSマスターガルバトロン 最終決戦!」 - gyarakushikonboi VS masutagarubatoron saishūkessen!
24 dicembre 2005
52 Incontro
「新たなる旅立ち」 - arata naru tabidachi
31 dicembre 2005

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga