Thomas Dooley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Dooley
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 186 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore, centrocampista
Ritirato 2001 - giocatore
Carriera
Giovanili
1979-1983 Pirmasens Pirmasens
Squadre di club1
1983-1988 Homburg Homburg 121 (20)
1988-1993 Kaiserslautern Kaiserslautern 128 (14)
1994-1995 Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 21 (3)
1995-1997 Schalke 04 Schalke 04 28 (3)
1997-2000 Columbus Crew Columbus Crew 73 (7)
2001 N.Y. MetroStars N.Y. MetroStars 22 (0)
Nazionale
1992-1999 Stati Uniti Stati Uniti 81 (7)
Carriera da allenatore
2002-2003 Saarbrucken Saarbrücken
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 novembre 2009

Thomas Dooley (Bechhofen, 12 maggio 1961) è un allenatore di calcio ed ex calciatore statunitense, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocava come libero e centrocampista difensivo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera nel 1983 con l'FC Homburg, dopo aver trascorso il periodo giovanile nell'FK Pirmasens come attaccante. Con il club della Saarland salì fino alla Bundesliga, raggiunta nel 1986 dopo la vittoria in Zweite Bundesliga. Passato al Kaiserslautern nel 1988, vinse la Coppa di Germania 1989-1990 e il campionato di calcio tedesco occidentale 1990-1991, e in seguito alla partecipazione e Stati Uniti 1994 passò al Bayer Leverkusen e in seguito allo Schalke 04 vincendo quindi la Coppa UEFA 1996-1997 con la società della Ruhr. Al termine della stagione si trasferì dunque alla Major League Soccer con i Columbus Crew. Si conquistò l'MLS Best XI nel 1997 e nel 1998; nel 2000 venne ceduto ai New York MetroStars in cambio di Mike Duhaney. Si è ritirato nel 2001.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver acquisito la cittadinanza statunitense nel 1992, debuttò il 30 maggio dello stesso anno contro l'Irlanda e giocò tutti i novanta minuti di ogni partite della sua Nazionale nel campionato del mondo 1994. Dopo la fine della carriera internazionale di John Harkes diventò capitano della rappresentativa statunitense a Francia 1998, chiudendo poi la carriera con 81 presenze e 7 reti.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Homburg: 1985-1986
Kaiserslautern: 1990-1991
Kaiserslautern: 1989-1990
Kaiserslautern: 1991

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Schalke 04: 1996-1997

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1993

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Thomas Dooley in national-football-teams.com, National Football Teams.

Controllo di autorità VIAF: 160074896