Synyster Gates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brian Elwin Haner Jr.
Fotografia di Brian Elwin Haner Jr.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Hard rock
NWOAHM
Metalcore
Periodo di attività 1999 – In Attività
Strumento Chitarra elettrica
Etichetta Warner Bros. Records
Gruppo attuale Avenged Sevenfold
Gruppi precedenti Pinkly Smooth
Album pubblicati 8
Studio 7
Live 1
Synyster Gates durante il live in Nova Rock 2014

Synyster Gates, nome d'arte di Brian Elwin Haner Jr. (Huntington Beach, 7 luglio 1981), è un chitarrista statunitense. È il chitarrista solista e corista degli Avenged Sevenfold, gruppo in cui milita dal 2001.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Brian nasce ad Huntington Beach, in California dal musicista e comico Brian Elwin Haner Senior (Papa Gates) e Janice Gera. La coppia divorzia poco dopo la sua nascita; più tardi Papa Gates sposa Suzy Haner. Brian frequenta un corso di jazz all'Istituto di Musica di Hollywood. Grazie alle influenze del padre, Brian diventa un amante del genere e più tardi, dopo aver ricevuto una chitarra in regalo dai nonni, è ormai palese il suo talento come chitarrista. Il suo avvio alla musica metal e affini, ha inizio con i Pantera, che ascoltava sin da ragazzo. Brian incontra The Rev (James Owen Sullivan) in un negozio metal quando era un ragazzino; da allora divennero quasi inseparabili. Per un certo periodo di tempo, Jimmy ha infatti vissuto a casa di Gates e suo padre. Poco dopo, proprio insieme all'amico, Syn fonda la sua prima band: i Pinkly Smooth, gruppo Avant-garde metal. Viene pubblicato un solo album contenente 6 tracce: Unfortunate Snort. Il complesso musicale ha una breve intensità e durata. Nel periodo di attività dei Pinkly Smooth, il progetto Avenged Sevenfold andava formandosi, di conseguenza i Pinkly vennero trascurati. Nel 2010 Syn ha dichiarato di avere intenzione di pubblicare un paio di lavori inediti della piccola, vecchia band.

Tramite Jimmy, il liceo e varie scuole di musica, Brian fa la conoscenza dei vari membri degli Avenged ma è grazie alla grande amicizia con The Rev che entra a far parte del gruppo. Nel 2001, dopo l'uscita del primo album dei Sevenfold, nel quale Synyster è impegnato solo nella canzone To End The Rapture, Gates viene presentato come membro ufficiale degli Avenged Sevenfold.

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Molto nota è la sua amicizia con la band Good Charlotte, con la quale ha composto il singolo The River ;
Ha registrato due singoli con i Burn Halo (Dirty Little Girl, Anejo);
È presente nel brano "Vultures" degli Axewound; Ha collaborato insieme a M. Shadows con i Machine Gun Kelly nel brano "Save me"

Influenze musicali[modifica | modifica wikitesto]

La musica e lo stile di Synyster sono state influenzate da Dimebag Darrell (Pantera, Damageplan), Slash (Guns N' Roses, Velvet Revolver) e John Petrucci (Dream Theater, Liquid Tension Experiment). Inoltre sembra essere un fan degli HIM, poiché nel "making of" di City of Evil indossa la maglietta di Razorblade Romance. Tra le sue influenze musicali anche gruppi come gli Oingo Boingo e Django Reinhardt.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

All'uscita dell'album City of Evil degli Avenged Sevenfold, nel 2005, gli sono stati assegnati due premi: nel 2006 lo "Young Shredder" ai Metal Hammer Awards e come chitarrista dell'anno per "Total Guitar Magazine". Nel 2011 invece, Synyster vince il premio “Best Metal Guitarist” del sondaggio di Guitar World.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Si dice che il suo soprannome, "Synyster Gates", abbia avuto origine da una serata passata con The Rev. Brian, alla guida della sua macchina, reduce da una sbronza, dopo essere andato a sbattere contro un cancello urlò a Jimmy "I'm Synyster Fuckin' Gates and I'm awesome". Il padre di Synyster, (conosciuto col nome di Papa Gates o Guitar Guy) collabora spesso con la band tramite suggerimenti, consigli, sostegno e veri e propri aiuti in registrazione. Ha suonato la chitarra acustica in "Sidewinder", canzone che compare nel terzo album della band, City of Evil, ed in So Far Away. La sua mano è presente anche in ulteriori varie tracce e Papa Gates compare in molti video dei making of o nei dietro le quinte del DVD Live in LBC.

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

Chitarre[modifica | modifica wikitesto]

Synyster usa dei pickup Seymour Duncan SH-8 Invader nelle sue chitarre. Dal 2008 è solito utilizzare un pickup al manico Sustainiac.

Gibson Les Paul White Alpine (usata in Waking The Fallen).

  • Schecter Synyster Gates Signature Custom-s con Seymour Duncan Custom Invader al ponte e il pickup Sustainiac al manico,
  • Schecter Synyster Gates Signature Custom con Seymour Duncan Custom Invaders
  • Schecter Hellraiser C-1 White con Seymour Duncan Invaders
  • Schecter Synyster Gates Signature Standard with Duncan Designed Detonator
  • Schecter Synyster Gates Signature Deluxe
  • Schecter Synyster Gates Signature Special
  • Schecter Synyster Gates Signature Prototype special

Amplificatori[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]